Home Spettacolo “Voglio altri ragazzi gay in casa”. GF Vip, Tommaso Zorzi avanza una...

“Voglio altri ragazzi gay in casa”. GF Vip, Tommaso Zorzi avanza una richiesta particolare agli autori

CONDIVIDI

Tommaso Zorzi sbatte i pugni. Il pretenzioso influencer milanese avanza una richiesta specifica agli autori del Grande Fratello Vip 5.

Tommaso Zorzi, GF Vip 5

Domenica scorsa Tommaso Zorzi ha confidato a Francesco Oppini, Stefania Orlando e Myriam Catania di non riuscire ad integrarsi del tutto con gli uomini della casa. Per l’influencer milanese non è facile esprimere le sue emozioni, poiché non percepisce la presenza di una dimensione relazionale simile alla sua.

Dietro la personalità esuberante di Tommaso Zorzi si cela un carattere molto insicuro. La sua identità sessuale influenza le sue relazioni con gli altri e il gieffino vorrebbe interagire con persone con il suo stesso orientamento.

Il contesto creatosi nella casa del Grande Fratello Vip, infatti, ha spinto Tommaso Zorzi, che parte con un proprio background culturale e omosessuale, ad avanzare una richiesta particolare agli autori del programma.

GF Vip 5, Tommaso Zorzi fa una richiesta inconsueta

Il venticinquenne milanese è stato chiaro con i suoi coinquilini: vorrebbe sentirsi a proprio agio e circondarsi di persone con un mondo interiore simile al suo. Per tale ragione ha chiesto agli autori del GF vip di far entrare in casa almeno un altro concorrente omosessuale:

Io non ho nessuno come me qui (…) A me piace rapportarmi con gli uomini, ma qualcuno che abbia una sensibilità simile alla mia”

La volontà di Tommaso Zorzi è inequivocabile: desidera accogliere nuovi concorrenti gay e vorrebbe trovare affinità con persone del suo stesso orientamento.

“un ragazzo gay ha passato spesso cose che ho passato anche io e mi capisce meglio (…) Vorrei un rapporto più intenso in questo contesto”

Ma il conduttore Alfonso Signorini, sempre molto attento alle esigenze dei suo adorato Zorzi, accoglierà o boccerà la sua insolita richiesta?