Home News La malattia incurabile che affligge Milly Carlucci da tempo

La malattia incurabile che affligge Milly Carlucci da tempo

CONDIVIDI

lutto Milly Carlucci è morto il padreMilly Carlucci sono due anni che combatte con una malattia molto rara, la EPP. Questa patologia è chiamata la “malattia del sole“ ed è per questo motivo che la conduttrice è sempre pallida e bianca.

LA donna, a riguardo, ha rotto finalmente il silenzio e ha  confessato di avere malattia davvero rara la EPP, protoporfirina eritropoietica, che colpisce al mondo cinque persone ogni milione.  La “malattia del sole“ ha colpito dunque  la conduttrice di Ballando con le stelle e lei rientra in quel breve raggio di persone affette da tale patologia.

Milly, che ha appena compiuto 64 anni lo scorso primo ottobre, è una donna bellissima ad eccezion di qualche piccola ruga sul suo volto che è sicuramente invidiato da moltissime donne. Qualche mese fa era sorta una polemica contro di lei a causa dei suoi capelli alla quale Milly stessa aveva risposto svelando, anche in quel caso, un suo problema di alopecia.

La sua pelle sempre bianca ha destato comunque tanta preoccupazione tra le persone che la seguono.

Quando si accorse della malattia, la donna si trovava in barca e gli vennero alcune macchie sul suo corpo che  erano dunque venute fuori in maniera molto anomala. Milly chiamò subito il suo dermatologo il quale, dopo una visita molto precisa e alcune prove molto importanti, le diede la risposta parlando di carenza enzimatica negli eritrociti, verosimilmente una patologia ereditaria che rende la sua pelle particolarmente fotosensibile quasi fosse allergica ai raggi UV emanati dal sole.

Una malattia rara e che non ha cura dunque, che porta il rischio di macchie davvero molto brutte alla vista e soprattutto parecchio dolorose e impossibili da trattenere attraverso la via farmacologica.