Home Spettacolo Kate Middleton, ‘Ha dovuto dire addio a William’: il triste compleanno

Kate Middleton, ‘Ha dovuto dire addio a William’: il triste compleanno

CONDIVIDI

La Duchessa di Cambridge ha trascorso un compleanno da incubo, quando è stata costretta a dire addio al principe.

Il 9 gennaio scorso, Kate Middleton ha festeggiato i suoi 39 anni. La Duchessa ha celebrato l’anniversario in compagnia del marito William e dei figli George, Charlotte e Louis.

Si è trattato di un compleanno davvero diverso dai soliti, il primo avvenuto nel corso della pandemia, che sta mettendo in ginocchio il mondo.

Kate Middleton William

C’è stato un altro compleanno, però, che si è rivelato un vero e proprio incubo per Kate Middleton.

Si tratta di quello in cui la donna ha compiuto 27 anni. Scopriamo cos’è accaduto di terribile!

Un compleanno da incubo per Kate Middleton

Uno dei compleanni più brutti, che la Duchessa si è ritrovata a festeggiare con il broncio, è stato sicuramente quello in cui ha compiuto 27 anni.

Kate e William non erano ancora sposati, anzi sarebbero convolati a nozze soltanto due anni dopo.

All’epoca, la coppia era fidanzata e stava vivendo una vera e propria crisi, che li ha portati ad allontanarsi inevitabilmente.

Per Kate fu uno choc. Un compleanno che non avrebbe mai voluto festeggiare e che nulla a che vedere con gli ultimi, nei quali organizza party in famiglia e in discoteca.

Costretta a dire addio a William

All’epoca, 12 anni fa, fu ufficializzata la notizia che il principe William si sarebbe unito alla RAF, la Royal Air Force.

La news spiazzò la famiglia reale come anche Kate Middleton, che non si sarebbe mai aspettata che William potesse fare una cosa del genere.

Kate era stata obbligata a dire addio a quello che all’epoca era il suo fidanzato e futuro marito.

Fortunatamente, però, la separazione tra i due durò poco e dopo due anni la coppia convolò a nozze.

Kate e William si sposarono venerdì, 29 aprile 2011, a Londra, nell’Abbazia di Westminster.