Home News Juventus e Napoli scatenate sul mercato

Juventus e Napoli scatenate sul mercato

CONDIVIDI

Al legare il destino delle due compagini il futuro del centrocampista dell’Udinese Rolando Mandragora

Considerando l’attuale situazione del campionato di Serie A, ancora in corso durante tutto luglio, e l’inizio della Champions League ad agosto non vi sarà un vero e proprio periodo riservato esclusivamente al calciomercato ma bensì le società dovranno iniziare al lavorare fin da subito a delle trattative per portare in rosa nuovi elementi.

Ed è proprio quello che stanno facendo diverse compagini del nostro campionato, come la Juventus, la quale ha già chiuso lo scambio con il Barcellona, il quale porterà il centrocampista Arthur in bianconero. Un altro nome molto caldo a Torino è quello di Milik, attaccante del Napoli con il contratto in scadenza nel 2021.

La società partenopea però non vuole scendere dalla propria richiesta di 40 milioni di euro per quanto concerne un’offerta cash, per questo motivo si starebbe valutando uno scambio. Il primo nome sulla lista dei desideri del Napoli sarebbe quello di Federico Bernardeschi, il quale però non sarebbe convinto del trasferimento, forte anche delle numerose apparizioni da titolare che gli ha concesso Sarri nell’ultimo periodo. L’altro nome sulla lista del Napoli sarebbe quello del terzino bianconero in prestito al Cagliari, Luca Pellegrini, il quale però non ha ancora espresso una posizione.

Il jolly utile a sbloccare la trattativa potrebbe rivelarsi Rolando Mandragora, centrocampista attualmente in forza all’Udinese su di cui la Juventus possiede una clausola di “recompra”. Più volte il giocatore avrebbe espresso simpatie per la squadra azzurra e questa potrebbe essere finalmente l’occasione giusta per le due parti di incontrarsi. Bisogna però prima capire le intenzioni delle due società bianconere le quali a fine stagione dovranno decidere il futuro dell’ex capitano dell’Under 21 italiana. Segnaliamo inoltre una complicazione nelle trattative che avrebbe dovuto portare l’attaccante nigeriano Osimhen propri a Napoli, ci sarebbe sul piatto infatti un’offerta del Liverpool.