Home Spettacolo Allarga le gambe e lo slip si sposta, Justine Mattera provoca i...

Allarga le gambe e lo slip si sposta, Justine Mattera provoca i suoi fan con uno scatto da censura

CONDIVIDI

Justine Mattera pazzesca su Instagram, lo scatto in bikini manda in visibilio il popolo del web: «Wow, che corpo da favola!»

Justine Mattera
La showgirl incanta tutti con il suo costume da bagno

E’ uno dei volti più amati della televisione degli anni ’90. Stiamo ovviamente parlando di Justine Mattera. La showgirl statunitense, naturalizzata italiana, è divenuta famosa in Italia come sosia di Marilyn Monroe. Con gli anni la sua popolarità si è spostata sul web e su Instagram vanta oltre 420 mila follower. Continua a stupire con scatti decisamente bollenti: nell’ultimo si mostra con indosso un costume che mette ben in mostra il suo fisico da urlo.

Justine Mattera incanta i fan

La sua bellezza e la sua sensualità hanno fatto battere i cuori di milioni di telespettatori. Correvano gli anni ’90, quando Justine Mattera entrò nel mondo dello spettacolo in veste di valletta di numerosi programmi di successo e divenne famosa, oltre come sosia si Marilyn Monroe, anche per la sua storia d’amore con Paolo Limiti, venuto a mancare nel 2017. Nel 2009 è convolata a nozze con l’imprenditore Fabrizio Cassata, da cui ha avuto due figli, Vincent (2007) e Vivienne Rose (2009).

La showgirl americana ama condividere scatti della sua vita quotidiana e la sua bacheca social accoglie una serie di nudi artistici che lasciano tutti senza parole. Non molte ore fa, ha pubblicato un nuovo scatto in cui esce dalla piscina ma un dettaglio bollente non è passato inosservato.

Il bikini è da urlo!

Lo scatto in questione ritrae Justine Mattera con indosso un costume da bagno che mette in mostra il suo fisico straordinario: addominali scolpiti, seno abbondante e curve spettacolari. Insomma, la showgirl americana sa perfettamente come catturare l’attenzione dei suoi seguaci.

Ecco il post che ha infiammato il web:

View this post on Instagram

Le piscine sono riaperte finalmente. 😍 Di tutte le sport che pratico, è il nuoto che mi ha formato. Ho imparato a nuotare a 3 anni. Mia madre insegnava nuoto al Eastern Queens YMCA. Le prime garette le ho fatte a 7 anni poi i campionati dello stato di NY a 12 ed infine i nazionali. Ho nuotato per la squadra della città di NY al Empire State Games ed anche, sempre per la città di NY ai nazionali di salvataggio(open water). All'università ho fatto nuoto sincronizzato perché la squadra di nuoto agonistico di Stanford era troppo forte. (Janet Evans, Summer Sanders, Jeff Rouse erano tutti a scuola con me). Sono arrivata seconda al Pan Pacific Championships di Nuoto Sincronizzato(Figures) nel '91 e nel ' 93(ero in Italia a studiare nel '92). Dopo l' università ho smesso di nuotare e per anni ho fatto altro- ballando quotidianamente in TV. Sono tornata a nuotare nel 2017 per fare il mio primo triathlon con @ddstriathlonofficial. Mi alleno ancora con @ivanristi e @simonediamantini a Settimo Milanese in attesa di nuove sfide e la ripartenza delle gare. Sono testimonial @mp_michaelphelps_it ❤️ #championship #life #pool #swimmers #lifestyle #water #swimsuit #ripple #sport #watersports #tagsta_sport #fit #somuchfun #fast #swimmingpool #swim #healthy #blue #swimming #watersport #swimmer #instagood #health Ph @mac_cloude

A post shared by Justine Mattera (@justineelizabethmattera) on

 

Per approfondire, leggi anche l’articolo seguente:Senza mutande si affaccia al balcone, Justine Mattera sfodera un lato B di marmo