Home Personaggi John Peter Sloan, chi era l’insegnate di inglese amato da tutti?

John Peter Sloan, chi era l’insegnate di inglese amato da tutti?

CONDIVIDI

Chi era John Peter Sloan, il simpatico insegnante di inglese scomparso improvvisamente, aveva 51 anni

John Peter Sloan

Scopriamo tutti i dettagli relativi a John Peter Sloan, il celebre insegnante di inglese, musicista, comico e personaggio televisivo molto famoso in Italia!

Chi era John Peter Sloan

Sloan nasce a Birmingham, Regno Unito, il 27 febbraio del 1969, sotto il segno zodiacale dei Pesci.

All’età di 16 anni lascia Birmingham e viaggia per l’Europa come cantante e chitarrista. Sarà lì che fonderà un gruppo rock, i The Max, dei quali sarà il frontman. La band rimarrà attiva fino al 2000.

Successivamente si dedica in Italia all’insegnamento della lingua inglese, conciliando durante le lezioni teoria, pratica e componente ludica. Nel 2007 diventa noto al pubblico milanese per alcuni spettacoli messi in scena al teatro Zelig.

Nel corso degli anni è stato spesso ospite di varie trasmissioni televisive come opinionista, invitato a esprimere il suo punto di vista da cittadino straniero in Italia.

Si occupa della scrittura di diversi spettacoli teatrali, che lo vedono protagonista e regista. Nel presente, si occupava ancora delle lezioni di inglese e aveva aperto una scuola in Sicilia, a Menfi, a Milano e a Roma.

Il 26 maggio 2020 giunge la terribile notizia della morte di John Peter Sloan. La news relativa alla scomparsa si è diffusa velocemente.

Vita privata e curiosità

Non si hanno molte notizie relative alla vita privata di John Peter Sloan. L’uomo era in possesso di un profilo ufficiale su Instagram, che però aggiornava molto poco e in cui non inseriva particolari dettagli relativi alla sua vita intima.

Ciò che è noto è che nel 2000 sia nata la sua splendida figlia, che ha chiamato Dhalissia. Si tratta di un nome davvero originale, inventato proprio dal comico.

Non si conoscono neppure informazioni relative alla madre di Dhalissia né se ne conosce l’identità.