Home Spettacolo Jessica Alves sembra sul punto di esplodere, dopo la sua transizione verso...

Jessica Alves sembra sul punto di esplodere, dopo la sua transizione verso la ‘femminilità’

Rodrigo Alves, ora Jessica Alves, quello che in principio era il Ken Umano, sembra inarrestabile nella mutazione.

Continua la corsa al raggiungimento di quella pseudo femminilità che oggi lo porta ad un “miglioramento” della sua immagine.

Da Rodrigo a Jessica, passando per Ken

Rodrigo Alves ha intrapreso molto tempo fa il suo percorso, per arrivare ad essere in principio il Ken umano, poi restando nel mondo delle bambole stereotipate a Barbie, la fashion doll commercializzata dalla Mattel nel 1959.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jessica Alves (@jessicaalvesuk)

Dopo ben 75 interventi, una volta trasformatosi in Ken, Rodrigo ha annunciato al mondo di essere diventato donna e di aver cambiato il suo nome in Jessica.

Jessica Alves, ex Rodrigo, ha iniziato il cammino che l’avrebbe condotto a diventare donna nel 2019 e si è completato nel 2021.
Ovviamente è diventato uno dei personaggi più discussi in questi anni, per le moltissime operazioni estetiche a cui si è sottoposto per diventare la copia della bambola più venduta al mondo, che è stata un elemento di punta della casa di produzione Mattel.

Leggi anche -> Tutto su Amaia Salamanca, Alicia Alarcon di Grand Hotel: vita sentimentale, figli e carriera

Leggi anche -> Mariano Catanzaro, chi è il nuovo amore di Giovanni Ciacci: da ‘U&D’ a ‘La Pupa e il Secchione’

Trasformazioni estreme

Oltre le enormi spese affrontate delle quali è inutile fare ora l’elenco, del suo aspetto originario Rodrigo/Ken/Jessica, ha stravolto tutto, ma a costo di una serie interminabile di interventi chirurgici (a volte talmente invasivi da mettere in serio pericolo la sua vita).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Life Stars (@lifestarsofficial)

Tra questi: trattamento intensivo antirughe, interventi al setto nasale, liposuzione alla mandibola, protesi pettorali, addominali (finti), interventi per tonificare le braccia, capelli (per cui ha fatto un trapianto), liposuzione laser sul corpo, gambe….

E tutto perché potesse alla fine dire:

“È da un anno che ho iniziato questa transizione e ancora sto imparando, come camminare sui tacchi e sto cercando di capire che tipo di donna sono io”.

Infine per ultimo ha espresso la volontà di diventare mamma, quello che è certo è che farà ancora discutere anche se ha tolto ogni possibilità di commentare le foto che posta: troppi insulti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jessica Alves (@jessicaalvesuk)