Home News Jeff Bezos sempre più ricco: è sempre più vicino al record di...

Jeff Bezos sempre più ricco: è sempre più vicino al record di 200 miliardi

CONDIVIDI

Jeff Bezos è più vicino che mai a uno storico record: quello di essere la prima persona di sempre a valere 200 miliardi.

jeff bezos

Le azioni del gigante dell’E-Commerce Amazon, che Bezos ha fondato nel 1994, sono salite dell’1,2%, contribuendo a incrementare di 2,2 miliardi di dollari il suo patrimonio, spingendolo fino al nuovo record di 199,7 miliardi di dollari complessivi.

Ora il suo patrimonio netto è salito di nuovo alle stelle, stabilendo un altro nuovo record.

Mercoledì, la ricchezza del CEO di Amazon ha raggiunto circa $ 202 miliardi, secondo l’indice Bloomberg Billionaires, mentre le azioni dell’azienda sono aumentate vertiginosamente. Sono aumentati di circa $ 87 miliardi da gennaio.

La crescita esplosiva della fortuna di Bezos è guidata dalle sue partecipazioni in Amazon (AMZN). Le azioni della società sono aumentate di circa il 25% negli ultimi tre mesi e dell’86% finora quest’anno, secondo i dati di Refinitiv.

Bezos, che ha fondato Amazon nel 1994, continua a battere record con la sua ricchezza. Nel 2017 è diventato la persona più ricca del pianeta. E il mese scorso, il suo patrimonio netto stimato è balzato a quasi 172 miliardi di dollari, segnando un nuovo massimo globale.

Colossi tecnologici: i miliardari sempre più ricchi

Il miliardario non è solo: altri magnati della tecnologia sono diventati sempre più ricchi durante la pandemia mentre la domanda di beni e servizi delle loro aziende continua a crescere.

All’inizio di questo mese, il CEO di Facebook (FB) Mark Zuckerberg è stato soprannominato un “centibillionaire”, poiché la sua ricchezza ha superato i 100 miliardi di dollari.

Il CEO di Tesla (TSLA) Elon Musk, con un patrimonio netto di $ 96 miliardi, è vicino a raggiungere questo status straordinario.

E anche il CEO di Apple (AAPL), Tim Cook, è diventato sempre più ricco: le azioni della sua azienda, ora le più preziose al mondo, sono aumentate vertiginosamente.

Sebbene Amazon sia la più grande risorsa di Bezos, non è l’unico grande marchio che supervisiona. Al di fuori dell’azienda, Bezos possiede anche Blue Origin, la compagnia di viaggi spaziali che ha fondato nel 2000, e il quotidiano The Washington Post, che ha acquisito nel 2013.