Home Personaggi Iva Zanicchi, chi è il compagno Fausto Pinna: età, furto, tradimento, malattia

Iva Zanicchi, chi è il compagno Fausto Pinna: età, furto, tradimento, malattia

CONDIVIDI

Dal furto di cui sono stati vittime, al tradimento di Fausto fino ad arrivare al terribile male che lo ha colpito. Tutto quello che sappiamo.

La celebre cantante Iva Zanicchi ha spesso parlato, nel corso di ospitate e interviste, dell’amore della sua vita, Fausto Pinna.

Iva Zanicchi Fausto Pinna

Di recente, l’artista ha sconvolto i fan con la terribile notizia del male che ha colpito l’uomo e contro cui sta lottando.

Chi è Fausto Pinna

Nasce nel 1950 ed è un produttore musicale. Di origini sarde, diventa noto nel mondo dello spettacolo per essere, da 35 anni, il compagno di Iva Zanicchi.

La coppia si incontra per la prima volta del 1986, durante la lavorazione del disco dal titolo Care Colleghe.

All’epoca, Iva era ancora sposata Tonino Ansoldi, l’uomo con il quale, nel 1967, aveva avuto la figlia Michela.

Dopo il divorzio da Ansoldi, Iva vive la sua relazione con Fausto alla luce del sole, ma decide di non risposarsi:

“Non voglio sposarmi. Non è più il tempo. Credo nel sacramento del matrimonio, mi sono sposata in chiesa una volta. Potevo annullarlo ma non l’ho fatto. Io e il mio ex marito abbiamo un ottimo rapporto.”

Il furto, il tradimento e la malattia

Iva Zanicchi e il compagno Fausto vivono In Brianza, a Lesmo. La coppia abita in una villa che è stata derubata addirittura 7 volte.

In base ai racconti di Iva Zanicchi, sembra che una volta il compagno abbia tentato di tradirla:

“L’ho visto mentre guardava una, un troi*ne. Mi dice: ‘Vado a fumare’ e vedo che esce anche lei. Sono arrivata dietro di loro e, prima ancora che potessero dirsi ‘Buonasera’, dico: ‘Signora, lo vuole? Se lo prenda pure’.”

Pinna, in questo momento, si sta ritrovando a lottare contro un terribile male, il cancro che lo ha debilitato e obbligato alla chemio.

A tal proposito Iva ha dichiarato:

“Il suo tumore ci ha messo a dura prova…”

Non ci resta che augurare a Fausto Pinna di vincere la sua battaglia contro la malattia!