Home Lifestyle iPhone 12: tutto quello che c’è da sapere sul prossimo dispositivo Apple

iPhone 12: tutto quello che c’è da sapere sul prossimo dispositivo Apple

CONDIVIDI

L’iPhone 12 sta per arrivare con un design elegante e un nuovo processore. Ecco cosa c’è da sapere ad un mese circa dall’uscita.

iphone 12

L’iPhone 12 arriverà verso il mese di ottobre, un’uscita rimandata a causa di ritardi della produzione.

Le indiscrezioni sul design

Il nuovo iPhone 12 sarebbe dovuto arrivare sul mercato in questi giorni. A causa di alcuni ritardi della produzione in Cina, però, il dispositivo con la mela arriverà giusto in tempo per i regali natalizi. Uscirà, infatti, ad ottobre.

In ogni caso, stanno circolando numerose indiscrezioni sulle possibili caratteristiche del nuovo smartphone. Ovviamente, mancano le conferme ufficiali da parte della casa madre.

I modelli disponibili saranno ben quattro. La caratteristica che li unisce è lo schermo OLED e saranno: iPhone 12, il più compatto, iPhone 12 Max, iPhone 12 Pro entrambi di 6,1 pollici e iPhone 12 Pro Max con i suoi 6,7 pollici.

Per quanto riguarda il design questo è rimasto lo stesso sin dal 2014. Stavolta, però, i bordi sono arrotondati e si avvicina di più ad un rettangolo.

Le novità

Il nuovo iPhone presenterà delle cornici e dei bordi di lato davvero piccole per valorizzare il display. Nei modelli Pro, potrebbe essere presente un pannello OLED per una navigazione più fluida, soprattutto per i gamer.

Il 5G sarà integrato mentre le fotocamere saranno doppie. La vera novità per le fotocamere sarà per i modelli Pro in cui, oltre alle tre fotocamere, ci sarà uno scanner per la realtà aumentata LiDAR. Ciò permetterà di realizzare foto e video professionali. Il melafonino sarà in grado di misurare gli oggetti circostanti fino ai cinque metri.

Le batterie sembrano essere più piccole rispetto a quelle degli altri smartphone Apple con un processore che consente un risparmio energetico maggiore.

Al momento, non è possibile conoscere i prezzi ma, sicuramente, ricalcheranno quelli del 2019. Si parte, dunque, dagli 800 euro, per arrivare poi fino ai 1300 euro circa per il Pro Max.