Home Cronaca Roma, pattuglia della polizia travolge un’auto durante un inseguimento: muore una ragazza...

Roma, pattuglia della polizia travolge un’auto durante un inseguimento: muore una ragazza di 14 anni

CONDIVIDI

Gli agenti stavano cercando di catturare i due presunti rapinatori, al momento ancora in fuga, quando è avvenuto il drammatico incidente.

inseguimento polizia morta ragazza 17 anni

La vittima era in auto con altre persone, di cui una rimasta ferita gravemente. Feriti anche due agenti.

Drammatico inseguimento a Roma

È finito in tragedia un inseguimento avvenuto questo pomeriggio a Roma, in via di Salone.

Un’auto della polizia ha travolto un’altra vettura, uccidendo sul colpo una ragazza di appena 14 anni, Sheena Lossetto.

La vittima – come riferisce anche Tgcom24 – era a bordo della vettura insieme ad altre persone, quando, alla svincolo in via di Salone, l’auto su cui viaggiava è stata presa in pieno dalla volante della polizia.

Per la 14enne non c’è stato nulla da fare. La ragazza è morta sul colpo.

Feriti due agenti e una terza persona

Nell’impatto tra le due vetture è rimasta ferita in modo grave anche una persona che era in auto con la ragazza.

L’inseguimento da parte degli agenti della stradale era scattato dopo la segnalazione di una rapina a Tivoli.

L’auto dei malviventi è uscita allo svincolo di via di Salone. Poco dopo è avvenuto il drammatico impatto con la macchina su cui viaggiava la ragazza.

La vettura dei rapinatori è stata rinvenuta poco dopo sull’autostrada A24. Proseguono intanto le ricerche per rintracciarli.

Nell’impatto, sono rimasti feriti anche due agenti di polizia. Non sembra che le loro condizioni siano particolarmente preoccupanti.

Intanto, la Procura di Roma ha aperto un’inchiesta per accertare l’accaduto.

Il pm di turno ha disposto accertamenti per ricostruire la dinamica dell’incidente, costato la vita all’adolescente.

Nonostante gli immediati soccorsi, per la 14enne non c’è stato nulla da fare. La persona che era in auto con lei è stata trasferita al vicino ospedale, in condizioni molto gravi.