Home News Indennità INPS-Covid, bonus 500 euro per 3 mesi: chi ne può beneficiare

Indennità INPS-Covid, bonus 500 euro per 3 mesi: chi ne può beneficiare

CONDIVIDI

La Circolare n. 104 del 18 settembre 2020, l’INPS ha annunciato l’arrivo di un’indennità INPS Covid-19, ovvero un bonus da 500 euro per tre mesi per alcune categorie di lavoratori.

indennità Covid

L’indennità INPS Covid è un incentivo extra che andrebbe a sommarsi ad altre agevolazioni già introdotte dal Decreto Cura Italia, Decreto Rilancio e Decreto Agosto.

Per beneficiare dell’indennità INPS Covid occorre essere in possesso di determinati requisiti.

Indennità INPS Covid: a chi spetta?

L’indennità INPS Covid spetta ad alcune categorie di lavoratori autonomi e collaboratori coordinati e continuativi in ragione della sospensione delle loro attività lavorative, come previsto dall’articolo 44-bis del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18.

I beneficiari dell’Indennità INPS Covid sono i collaboratori coordinati e continuativi, i titolari di rapporti di agenzia e di rappresentanza commerciale e i lavoratori autonomi o professionisti, ivi compresi i titolari di attività di impresa.

L’indennità è rivolta ai collaboratori coordinati e continuativi con rapporto attivo alla data del 23 febbraio 2020 e ai liberi professionisti, titolari di Partita IVA attiva alla data del 23 febbraio 2020.

Sono destinatari dell’indennità Inps Covid anche i lavoratori che alla data del 23 febbraio 2020 erano in attività lavorativa e iscritti alle Gestioni speciali dei lavoratori autonomi artigiani, commercianti, coltivatori diretti, mezzadri e coloni.

Indennità INPS Covid: come presentare la domanda?

I lavoratori potenziali destinatari dell’indennità INPS Covid potranno presentare domanda all’INPS esclusivamente in via telematica, utilizzando i consueti canali messi a disposizione per i cittadini e per gli Enti di Patronato nel sito internet dell’INPS.

Le credenziali di accesso al servizio sono attualmente le seguenti:

  • PIN rilasciato dall’INPS (si ricorda che l’INPS non rilascerà più nuovi PIN a decorrere dal 1° ottobre 2020);
  • SPID di livello 2 o superiore;
  • Carta di identità elettronica 3.0 (CIE);
  • Carta nazionale dei servizi (CNS).

L’indennità INPS Covid può essere richiesta tramite il servizio di Contact Center integrato, telefonando al numero verde 803 164 da rete fissa (gratuitamente) oppure al numero 06 164164 da rete mobile (a pagamento, in base alla tariffa applicata dai diversi gestori).