Home News Incidenti stradali: diminuiscono nel 2019 ma aumenta la mortalità

Incidenti stradali: diminuiscono nel 2019 ma aumenta la mortalità

CONDIVIDI

Meno incidenti stradali nei primi sei mesi del 2019. Questo il dato che emerge dall’ultima indagine Istat. Tuttavia, la mortalità aumenta in Italia.

incidenti stradali

L’obiettivo europeo relativo agli incidenti stradali è che entro il 2020 le morti in strada dovrebbero calare del 50%.

Meno incidenti stradali: questo il dato Istat

L’ultima indagine condotta dall’Istat evidenzia che gli incidenti stradali in Italia sono calati. Il dato si riferisce alle mensilità da gennaio a giugno in cui, a diminuire, sarebbero stati sia gli incidenti in strada con ferimenti a persone (82.048, -1,3%), sia i feriti (113.765, -2,9%). Purtroppo, però, non cala il totale delle vittime che sono state 1.505, cioè + 1,3% rispetto all’anno precedente.

La mortalità è in aumento

Per quanto riguarda la mortalità, dai dati Istat emerge il suo aumento. Le morti in autostrada sono state maggiori del 25% rispetto all’anno precedente. Nelle strade extraurbane, invece, si è registrato il +0,3%. Nelle strade urbane la mortalità è scesa al -3%.

Con la lettura di questi dati, si allontana nettamente l’obiettivo dell’Unione Europea secondo cui i morti dovrebbero ridursi del 50% entro il 2020. Il traffico sulle strade italiane aumenta per i veicoli pesanti (+2,1%). Le immatricolazioni di nuove autovetture sono calate al -3,4%. In autostrada il traffico è stato stabile con un +0,6% rispetto al 2018.