Home Cronaca Incidente sul lavoro ad Asti: bracciante di 31 anni muore schiacciato dal...

Incidente sul lavoro ad Asti: bracciante di 31 anni muore schiacciato dal trattore

CONDIVIDI

Drammatico incidente sul lavoro ad Asti: un bracciante di 31 anni si è ribaltato con il trattore ed è morto schiacciato.

incidente sul lavoro

Nel pomeriggio di giovedì, 21 maggio, un altro incidente sul lavoro era avvenuto ad Enna. Un operaio di 58 anni aveva perso la vita mentre effettuava dei lavori sul tetto di un’abitazione.

Incidente ad Asti

Drammatico incidente sul lavoro ad Asti: un bracciante di 31 anni è morto schiacciato da un trattore con il quale stava trasportando un carico di fieno.

Come riferisce anche La Repubblica, l’operaio, regolarmente assunto da un’azienda agricola di Trevigiano d’Asti, sarebbe scivolato in una riva profonda alcuni metri, mentre guidava il trattore.

Il mezzo si è ribaltato e l’uomo è rimasto schiacciato sotto il trattore. Nonostante l’arrivo dei soccorsi, per l’operaio non c’è stato nulla da fare.

Sul luogo della tragedia sono in corso accertamenti da parte dei tecnici del Servizio per la prevenzione e la sicurezza negli ambienti di lavoro. Indagini in corso delle forze dell’ordine, per accertare le reali cause della tragedia.

Incidente ad Enna

Lo scorso 21 maggio un altro incidente mortale sul lavoro si è verificato ad Enna, Sicilia. 

Un operaio di 58 anni ha perso la vita mentre stava effettuando dei lavori sul tetto di un’abitazione nel paesino siciliano.

La vittima era Angelo Allegra, muratore. Sulla dinamica del drammatico incidente sono ancora in corso indagini delle forze dell’ordine.

Sembra che l’operaio si trovasse su un’impalcatura, dalla quale sarebbe caduto. Un volo mortale che non gli ha lasciato scampo. il 58enne è morto sul colpo. Nonostante l’arrivo immediato dei soccorsi, per Angelo Allegra non c’è stato nulla da fare.