Home Cronaca Incidente stradale sulla A14: ragazzo di 13 anni perde la vita

Incidente stradale sulla A14: ragazzo di 13 anni perde la vita

CONDIVIDI

Nell’incidente stradale ad avere la peggio è stato Luca, il ragazzo, infatti, sarebbe rimasto schiacciato sul sedile posteriore dell’auto.

incidente morto un ragazzo di 13 anni

Ieri mattina, 7 settembre, si è consumata una vera e propria tragedia.

Ad innescare il tamponamento un camion con rimorchio

Un incidente stradale sulla A14, la quale collega Bologna a Taranto, ha tolto la vita al giovane Luca Bassi di soli 13 anni. L’adolescente, risiedente a Pontecurone, in provincia di Alessandria, nel sinistro sarebbe rimasto schiacciato sul sedile posteriore dell’auto dei genitori su cui era seduto con le cinture di sicurezza allacciate.

Come riportato da Fanpage, sul posto sarebbero giunti immediatamente vigili del fuoco ed i soccorsi del 118. Stando alle prime ricostruzioni effettuate dai carabinieri, a causare l’incidente stradale sarebbe stato un camion con rimorchio.

Quest’ultimo, infatti, non sarebbe riuscito a frenare per tempo difronte ad un rallentamento delle vetture davanti, innescando il tamponamento.

Il ragazzo sarebbe morto sul colpo

Alla guida del mezzo incriminato ci sarebbe stato un 52enne del mantovano, che sarebbe risultato negativo ai controlli per assunzione di alcool o droga. Quest’ultimo ha fornito la propria ricostruzione dei fatti, dichiarando come non si sia accorto in tempo che la coda di auto davanti a lui si era fermata.

Il tir, di conseguenza, è andato a colpire il retro della Volkswagen T-Roc sulla quale viaggiava la famiglia di Luca. Sfortunatamente per il 13enne non c’è stato nulla da fare, più fortunati i genitori che se la sono cavata con solamente qualche ferita.

I feriti sono stati trasportati successivamente negli ospedali di Cesena e Forlì.