Home Cronaca La moglie muore in ospedale, lui si schianta mentre torna a casa...

La moglie muore in ospedale, lui si schianta mentre torna a casa con il figlio: morto sul colpo

CONDIVIDI

Il drammatico schianto è avvenuto questa mattina sull’Amiata, lungo la strada al confine tra le province di Grosseto e Siena.

incidente amiata

Per il 67enne, marito della vittima, non c’è stato nulla da fare. Il figlio è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Le Scotte di Siena.

Incidente al ritorno dall’ospedale

Era appena stato in ospedale per dare l’ultimo saluto a sua moglie Doralda. Ad accompagnarlo, in quel viaggio drammatico, c’era il figlio.

Sulla via del ritorno a casa però un incidente è costato la vita all’uomo che proprio poche ore prima aveva perso la moglie.

Questa mattina, poco dopo le 6, Enzo Giglioni, 67 anni, è morto dopo essersi schiantato con la sua vettura contro un camion.

Il figlio Luca che era in auto con lui versa tuttora in gravi condizioni. Trasferito all’ospedale Le Scotte di Siena, il suo quadro clinico è giudicato molto serio.

Il drammatico schianto è avvenuto questa mattina sull’Amiata, lungo la strada al confine tra le province di Grosseto e Siena.

La dinamica dell’incidente e le ipotesi sul terribile schianto

L’auto su cui viaggiavano padre e figlio si è schiantata contro un camion, che proveniva in direzione opposta.

L’incidente tra Bagnolo e Saragiolo è avvenuto alle 6:30.

La vittima, residente a Piancastagnaio, potrebbe aver accusato un malore, nel qual caso sarà l’esame autoptico ad accertarlo.

È plausibile anche che l’uomo, fortemente scosso da quanto appena accaduto, possa essere stato poco lucido, tanto da perdere il controllo della sua auto.

Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, l’auto ha sbattuto frontalmente contro un autoarticolato e nell’urto, violentissimo, ci è finita sotto.

Per Enzo Giglioni non c’è stato nulla da fare. L’uomo è praticamente morto sul colpo. Il figlio di 46 anni è stato trasferito con l’elisoccorso all’ospedale senese.

Sul luogo dell’incidente sono giunti Polizia e Carabinieri.

In corso accertamenti per definire la reale dinamica dell’incidente.

Il sindaco del comune di Piancagnastaio ha voluto lasciare un messaggio di cordoglio, per dimostrarsi vicino ad una famiglia colpita da un duplice lutto.

“La mia preghiera per Doralda e per Enzo che ci hanno lasciato, così come per Luca che, mi auguro, riuscirà a superare le conseguenze dell’incidente di questa mattina”

ha scritto sui social il primo cittadino.

LettoQuotidiano.it è stato selezionato nella nuova app di Google News. Per rimanere sempre aggiornato clicca qui e poi sulla stellina “Segui”