Home News Incidente sul lavoro a Venezia, operaio muore schiacciato in una di fonderia

Incidente sul lavoro a Venezia, operaio muore schiacciato in una di fonderia

CONDIVIDI

Il drammatico episodio è avvenuto a Marcon, in provincia di Venezia. La vittima è un operaio 49enne di Marghera.

incidente sul lavoro marcon

Gli operatori del Suem, accorsi sul luogo dell’incidente non hanno potuto fare nulla per salvare l’operaio.

Incidente sul lavoro a Marcon

Ennesima morte sul lavoro, questa volta a Marcon, provincia di Venezia. Un operaio di 49 anni, originario di Marghera, è morto schiacciato da un manufatto di ferro.

La vittima, come riferisce anche La Repubblica, stava lavorando in una fonderia, quando è accaduto l’incidente sul lavoro, poco dopo le 12 di questa mattina.

Indagini in corso

Sul posto sono immediatamente giunti vigili del fuoco e operatori del 118, ma nulla hanno potuto fare per salvare l’operaio. La vittima stava effettuando un intervento di manutenzione nella fonderia di Marcon, quando una porta forno industriale l’ha schiacciato sotto il suo enorme peso.

La tragedia si è verificata alla Flag Srl di via Mattei di Marcon. Sull’incidente indagano i carabinieri ed i tecnici dello Spisal, che hanno effettuato un sopralluogo per cercare di ricostruire quanto accaduto nella fonderia.

Lo scorso 13 ottobre, un altro drammatico incidente sul lavoro si era verificato a San Benedetto del Tronto, provincia di Ascoli Piceno. In quella tragedia, due operai erano rimasti coinvolti nel crollo del solaio di una palazzina.

Il solaio aveva improvvisamente ceduto, facendo crollare l’intera palazzina in costruzione sulla Statale 16. Due operai travolti dal crollo, uno di loro ricoverato in gravi condizioni.

La procura della Repubblica di Ascoli Piceno ha quindi aperto una inchiesta per lesioni sull’incidente avvenuto nel cantiere di San Benedetto del Tronto.