Home Cronaca Incidente sul lavoro a Brescia, operaio precipita in una botola: morto...

Incidente sul lavoro a Brescia, operaio precipita in una botola: morto sul colpo

A lanciare l’allarme sono stati i colleghi dell’uomo, che hanno allertato i soccorsi.

incidente sul lavoro Brescia

Per la vittima, un operaio di 50 anni, non c’è stato nulla da fare.

Aggiornamento ore 17:00 La vittima del terribile incidente sul lavoro avvenuto questo pomeriggio a Torbole Casaglia è Vasile Necoara, romeno di 54 anni. L’uomo viveva con la sua famiglia a Castelcovati (Brescia).

Incidente sul lavoro a Brescia: morto un operaio

Ancora morti sul lavoro. La lunga lista di decessi sul luogo di lavoro sembra non chiudersi mai.

Questa mattina un operaio di 50 anni, di cui ancora non sono state rese note le generalità, è deceduto mentre lavorava in una fonderia a Torbole Casaglia, in provincia di Brescia.

La vittima sarebbe precipitata in una botola che si è aperta improvvisamente, mentre stava ripulendo un condotto. A lanciare l’allarme sono stati i colleghi dell’uomo.

Nonostante i soccorsi, per l’operaio non c’è stato nulla da fare.

Indagini in corso per accertare le responsabilità dell’accaduto.

Leggi anche –> Morte Luana D’Orazio, indagata una terza persona: il tutor aziendale della 22enne si dimette

Morto un operaio a Torino

Giornata nera per i morti sul lavoro. Sempre oggi infatti si  è registrato un secondo incidente mortale sul lavoro a Caluso, provincia di Torino.

Un operaio di 51 anni è morto mentre lavorava in un’azienda di armamenti ferroviari.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti l’uomo sarebbe precipitato da circa 6 metri d’altezza. Anche in questo caso, i soccorsi si sono rivelati inutili.

Notizia in aggiornamento.