Home Cronaca Incidente sul lavoro ad Aosta, operaio precipita nell’orrido di Pré-Saint-Didier e muore

Incidente sul lavoro ad Aosta, operaio precipita nell’orrido di Pré-Saint-Didier e muore

CONDIVIDI

Il dramma è avvenuto questa mattina. Il corpo della vittima è ancora in fase di recupero.

incidente lavoro Aosta

L’operaio stava effettuando dei lavori stradali sulla statale 26 quando è precipitato e per lui non c’è stato nulla da fare. A lanciare l’allarme sono stati i suoi colleghi.

Incidente sul lavoro ad Aosta

Drammatico incidente sul lavoro questa mattina ad Aosta. Un operaio è precipitato nell’.

La vittima è un uomo di 43 anni, di cui non sono ancora state diffuse le generalità.

L’incidente è avvenuto mentre erano in corso dei lavori per l’Anas a causa di un guasto sulla statale 26 che conduce a Courmayeur.

La gola rocciosa che sovrasta la cittadina valdostana in cui è precipitato l’operaio ha un’altezza totale di circa 180 metri.

L’allarme dei colleghi

A lanciare l’allarme sono stati i colleghi della vittima, che però non avrebbero assistito in prima persona alla tragedia.

Sembra che il 43enne si fosse allontanato un attimo per espletare i suoi bisogni fisiologici. Non rientrando, però, i colleghi lo hanno cercato ed hanno notato le impronte di scarpe sul terreno.

La vittima potrebbe essere scivolata, ma sulle dinamiche dell’incidente sono tuttora in corso degli accertamenti.

L’uomo stava lavorando per l’Anas, per risolvere un guasto sulla statale 26 che conduce a Courmayeur.

Le operazioni di recupero del suo corpo sono ancora in corso. Ad accertare il suo decesso è stato il medico dell’elisoccorso, che è stato condotto nel torrente con l’impiego del verricello.

L’elicottero ha incontrato numerose difficoltà per via della nebbia presente in zona.

Allertato anche il soccorso alpino della guardia di finanza. Sul posto sono giunti anche i carabinieri della stazione di Morgex.