Home Cronaca Soccorre le vittime di un incidente, Riccardo Maestrale travolto e ucciso a...

Soccorre le vittime di un incidente, Riccardo Maestrale travolto e ucciso a 22 anni: grave il fratello

Il dramma si è consumato nella tarda serata di giovedì sull’autostrada A20 Palermo Messina.

incidente a20, morto Riccardo Maestrale

Per il giovane militare non c’è stato nulla da fare, nonostante i tentativi di soccorso ed il successivo trasferimento al Policlinico di Messina.

L’incidente in A20

Era in auto, una Peugeot 206, con il fratello, quando, sull’Autostrada A20, all’altezza del viadotto Tarantonio, tra gli svincoli autostradali di Giostra e Villafranca, si è accorto di un grave tamponamento.

Così, Riccardo Maestrale, militare 22enne originario di Milazzo, ma in servizio a Cosenza, si è fermato per prestare soccorso.

Proprio in quel momento, però, è sopraggiunta un’altra auto, una Ford Ecosport, che ha travolto i due fratelli.

Il conducente non si sarebbe accorto della presenza dei due giovani sulla carreggiata, tanto da prenderli in pieno con la sua auto.

Ad avere la peggio è stato proprio Riccardo, che è morto per le gravi ferite riportate, nonostante l’immediato ricovero al Policlinico di Messina.

Le condizioni del fratello della vittima

Il fratello del giovane militare è rimasto gravemente ferito ed è stato portato in ospedale in codice rosso. Il ragazzo versa in gravissime condizioni.

Nel tamponamento tra l’auto ed il tir sono rimaste ferite altre due persone, entrambe ricoverate al Policlinico di Messina. Nessuna di loro sarebbe in pericolo di vita.

Per il giovane militare invece non c’è stato nulla da fare. Il 22enne è morto poco dopo il ricovero in ospedale.

Leggi anche –> Neonato ustionato a Napoli, primi segni di miglioramento: il piccolo respira da solo e beve latte

Sul luogo dell’incidente sono giunte diverse squadre di Vigili del Fuoco e Polizia stradale, che hanno effettuato i rilievi ed hanno chiuso l’arteria stradale, per consentire le operazioni di soccorso.

Leggi anche –> Daniel Guerini, morto in un incidente il calciatore 19enne: 2 amici in gravi condizioni

La morte di Riccardo, che aveva seguito la carriera militare, proprio come suo padre, ha destato profondo sconforto in quanti lo conoscevano.

Tanti i messaggi scritti sui social da colleghi ed amici.