Home Cronaca Incidente in A1, si ribalta un’autocisterna: morto il conducente

Incidente in A1, si ribalta un’autocisterna: morto il conducente

CONDIVIDI

Il drammatico impatto è avvenuto tra le uscite di Orvieto e Fabro. L’area è stata chiusa al traffico per consentire le operazioni di soccorso.

incidente a1

A scontrarsi un’autocisterna ed un mezzo pesante.

Incidente sull’A1

Drammatico incidente stradale questa mattina sull’Autostrada Milano-Napoli, all’altezza di Fabro. Come riferisce anche Fanpage, l’impatto sarebbe avvenuto tra due tir.

A seguito dell’incidente, un camionista è morto. L’incidente è avvenuto questa mattina, poco prima delle 8, al chilometro 449 della A1.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, un’autocisterna piena di carburante avrebbe tamponato un tir di grosse dimensioni, fermo sulla corsia di emergenza. A seguito dell’impatto, l’autocisterna si sarebbe capovolta su un fianco, finendo in bilico tra la strada e la scarpata.

Morto il conducente dell’autocisterna

Nonostante i soccorsi immediati, l’autista dell’autocisterna è deceduto. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco, che hanno estratto la vittima, un autotrasportatore straniero, dalle lamiere dell’autoarticolato, ma i sanitari del 118 non hanno potuto fare nulla per salvarlo.

Illeso invece il conducente dell’altro tir coinvolto nell’incidente. Sul posto sono accorse anche diverse volanti della polizia stradale. L’intero tratto dell’autostrada, in direzione Roma, è stato chiuso per consentire le operazioni di soccorso e di ripristino del traffico stradale.

Almeno per ora, chi è in viaggio verso la capitale, deve prendere l’uscita per Fabro, seguire le indicazioni per Fabro Scalo-Ficulle, e proseguire poi sulla provinciale Umbro Casentinese.