Home News Incesto consensuale: scattano le manette per la coppia che ha avuto rapporti...

Incesto consensuale: scattano le manette per la coppia che ha avuto rapporti completi

Una coppia con uno stretto legame di parentela ha avuto rapporti finendo in manette. Erano consapevoli di stare commettendo un incesto consensuale.

incesto consensuale

L’uomo e la donna che hanno compiuto un incesto consensuale hanno 49 e 23 anni.

Incesto consensuale: cosa c’è da sapere

L’incesto consensuale viene considerato, alle soglie del 2020 come un argomento tabù. In alcuni paesi l’incesto viene contemplato mentre, nella maggior parte dei casi è vietato.

Le ragioni del divieto, oltre che morali sono soprattutto di salute. Questo perché i bambini nati da incesto sono più propensi a sviluppare malattie.

Una storia che andava avanti da marzo

Glenn Edward Brooks e Sara Anders hanno compiuto un incesto consensuale. Il fatto è accaduto in Gran Bretagna, dove la coppia, con uno stretto legame di parentela, condivideva un appartamento.

Il 49 enne Glenn e la 23 enne Sara iniziano a provare attrazione reciproca e consumano i loro primi rapporti intorno a marzo di quest’anno. Non viene specificato dai media inglesi il grado di parentela tra i due. La coppia ha perseverato sebbene sapesse che il rapporto non fosse legale. Questi ultimi avvenivano quando gli altri parenti non erano nell’abitazione.

L’incesto è stato denunciato da uno dei parenti ma non si sa bene chi. La denuncia è avvenuta ad ottobre e i media hanno poi diffuso la notizia.

La coppia ha sborsato 5mile sterline per saldare la cauzione ma il sipario su di loro non è ancora calato. L’udienza preliminare, infatti, si terrà il prossimo 27 gennaio a Londra. Il processo, invece, si terrà a marzo. Soltanto in quella sede si conosceranno i dettagli della vicenda.