Home Cronaca Incendio a Treviso, due donne morte carbonizzate: indagini in corso

Incendio a Treviso, due donne morte carbonizzate: indagini in corso

CONDIVIDI

Incendio nella notte a Castagnole di Paese, Treviso. In uno stabile di via Feltrina, le fiamme hanno distrutto un’abitazione e il magazzino annesso.

incendio treviso

Nel rogo hanno perso la vita due donne, una terza persona è rimasta intossicata. L’incendio di Treviso è scoppiato in un’abitazione e in un magazzino adiacente alla casa.

Incendio in un’abitazione

Terribile incendio nella notte a Castagnole di Paese, in provincia di Treviso. Le fiamme, come riferisce anche Trevisotoday, hanno devastato un’abitazione in via Feltrina.

L’incendio ha colpito anche i magazzini annessi alla casa andata in fiamme. Due le vittime della terribile deflagrazione. Franca Fava, moglie del titolare dei magazzini, 58 anni, e Fiorella Sandre, 74, amica di famiglia.

Il marito della 58enne, Sergio Miglioranza, di 59 anni, è stato trasportato in ospedale, in stato confusionale, ma incolume. I corpi delle due donne, carbonizzati, sono stati rinvenuti quando l’incendio era ormai estinto.

Indagini in corso

Sul posto sono intervenute le squadre dei vigili del fuoco di Treviso, di Asolo, di Conegliano e Mestre, al lavoro per diverse ore per tentare di domare le fiamme.

Sembra che poco prima della deflagrazione, si siano udite in zona alcune esplosioni, stando al racconto di alcuni testimoni.

I Carabinieri di Treviso sono al lavoro, insieme ai Vigili del Fuoco, per accertare le cause dell’incendio costato la vita a due donne.