Home News Incendi in Australia, il video del salvataggio di un koala che ha...

Incendi in Australia, il video del salvataggio di un koala che ha intenerito il mondo

CONDIVIDI

Una donna in Australia ha salvato un koala dalle fiamme ed ora che è al sicuro e riceve le cure, la donna che l’ha salvato, ci fa sapere come sta

Incendi in Australia
Incendi in Australia

In Australia i forti incendi di cui avevamo parlato non danno tregua alla vegetazione e ai suoi abitanti. Per questo il salvataggio fatto da Toni Doherty è importante. Toni ha salvato il koala Lewis da una terribile morte, in un incendio.

Le condizioni del koala sono gravi, ma ha tutte le cure e le attenzioni di cui necessita nell’ospedale di Port Macquarie. Toni è andata a trovarlo, coccolando l’animale.

Le condizioni del koala Lewis

Toni ha poi raccontato delle condizioni in cui il koala versa. Lui è vivo proprio grazie all’intervento della donna anche se Lewis presenta importanti lesioni. Ha delle brutte ustioni sul petto, sullo stomaco e purtroppo ha i piedi completamente bruciati. Per far sanare queste ustioni il Koala è stato bendato e deve essere assumere alcuni antibiotici.

Le lesioni sono gravi e se sopravvivrà, avrà bisogno d’ulteriori cure e riabilitazione.

Toni ha poi detto che ha potuto sentire il koala gridare e dice che non lo potessero fare. Le sue grida erano disperate e Toni Doherty senza pensarci si toglie la maglietta, l’avvolge ed è scappata dalle fiamme con in braccio Lewis.Toni conclude dicendo che

“La strada per il recupero è molto lunga, ieri stava mangiando le foglie“

Gl’incendi del nuovo Galles del Sud

Purtroppo come abbiamo detto gl’incendi che imperversano nella zona del Nuovo Galles del Sud e del Queensland non cessano. Si spera che il gesto di Toni Doherty possa aver salvato la vita del piccolo koala e che Lewis, continui a lottare per non morire. Ha avuto una gran fortuna, anche se molti koala purtroppo muoiono.

Vista l’emergenza l’ospedale Port Macquarie Koala, ha lanciato una campagna chiamata GoFundMe, con lo scopo di raccogliere dei fondi per costruire delle stazioni di abbeveraggio nelle aree colpite dal fuoco.