Home Televisione Il Processo, tutto sulla nuova fiction Mediaset di Vittoria Puccini: prima puntata,...

Il Processo, tutto sulla nuova fiction Mediaset di Vittoria Puccini: prima puntata, cast e curiosità

CONDIVIDI

Il processo è la nuova fiction di Canale 5, che partirà con la sua prima puntata il 29 novembre 2019 in prima serata

il processo

Scopriamo insieme qual è il cast di attori che interpreterà i personaggi de Il Processo, la trama della fiction e le anticipazioni della prima puntata, in onda venerdì 29 novembre.

Trama della fiction

Il processo è la nuova fiction di Canale 5 prodotta da Lucky Red, creata da Alessandro Fabbri e diretta da Stefano Lodivichi.

La trama della fiction ruota intorno a un gruppo di personaggi che gravitano attorno a un unico evento, il brutale omicidio della diciassettenne Angelica, a Mantova. Il caso viene affidato alla PM Elena Guerra, che scopre di essere legata alla vittima.

Alle indagini, seguirà un processo che potrà cambiare la sua vita, quella dell’avvocato Ruggero Barone e quella dell’imputata, Linda Monaco.

La fiction è composta da otto puntate, da cinquanta minuti l’una, ed è la prima serie legal thriller antologica italiana.

Il cast de Il Processo

Oltre che Vittoria Puccini (Elena Guerra), nella nuova fiction di Canale 5 avremo modo di vedere Francesco Scianna (Ruggero Barone), Camilla Filippi (Linda Monaco), Maurizio Lastrico (Giovanni Malaguti), Alessandro Averone (Stefano Lanzoni), Pia Lanciotti (Fabrizia Furlan), Roberto Herlitzka (Giancarlo Guerra), Tommaso Ragno (Gabriele Monaco), Giordano De Plano (Vittorio De Grandis), Marco Baliani (Ottavio Arrigoni) ed Euridice Axen (Mara Raimondi)

Anticipazioni prima puntata

La PM Elena Guerra (Vittoria Puccini) vuole salvare il suo matrimonio seguendo il marito a New York. Così facendo, però, la donna comprometterà la sua professione.

Proprio quando il suo lavoro sembra essere destinato a mettersi in secondo piano, arriva un nuovo caso: non si tratta di un caso come tanti, perché la vittima, questa volta, non è una qualsiasi.

La vittima è Angelica, e la PM scopre che la defunta era coinvolta in un giro di escort gestito assieme al suo amante Claudio Cavalleri (Michele Morrone). L’uomo è il consorte di Linda Monaco (Camilla Filippi), figlia di uno degli uomini più importanti e potenti della città.

Quando Cavalleri si toglie la vita, lasciando una confessione che lo scagiona, i sospetti di Elena Guerra si concentrano esclusivamente su Linda, la quale viene difesa da avvocato di nome Ruggero Barone (Francesco Scianna).