Home News Huawei, pugno duro di Boris Johnson pronto a bandire la rete 5G...

Huawei, pugno duro di Boris Johnson pronto a bandire la rete 5G dal Regno Unito

CONDIVIDI

Boris Johnson pronto a bandire la rete 5G dal Regno Unito della Società Huawei: pugno duro e replica del colosso.

Huawei, pugno duro di Boris Johnson pronto a bandire la rete 5G dal Regno Unito

Il Premier Johnson linea dura contro il colosso Huawei con la decisione netta di bandire la linea 5G dal Regno Unito.

La decisione del Premier Johnson

Il Premier Johnson con calma entro la fine del 2020 ha intenzione di eliminare la tecnologia 5G del colosso dal Regno Unito. Secondo come si evince non si tratterebbe di una decisione presa in merito alla sicurezza ma perché le sanzioni degli Stati Uniti sul colosso impediscono a tutte le società di utilizzare le tecnologie che si basano sui brevetti Usa.

Una inversione – da come si legge anche dal TgCom – dal momento in cui da gennaio il Premier si era definito favorevole sfidando tutte le disposizioni degli Stati Uniti che vuole bandire la società leader pechinese.

Ma cosa ha fatto cambiare idea a Londra? Il Governo si è basato su uno studio presentato dal Premier questa settimana da parte dell’agenzia governativa. In questi mesi sarebbero quindi state riconsiderate le garanzie di sicurezza in merito alle tecnologie. Le sanzioni che sono state imposte dagli Stati Uniti al colosso asiatico costringerebbero lo stesso ad utilizzare delle tecnologie non affidabili.

La notizia è stata riportata come indiscrezione da parte del Sunday Telegraph e Sunday Times, ma il Governo Johnson non ha rilasciato alcun commento in merito.

Secondo il colosso asiatico questa politica sarebbe dettata dagli Stati Uniti:

“gli Usa non dovrebbero rispettare il Regno Unito che nell’era post brexit è capace da sola di scegliere la propria politica sulle telecomunicazioni? Trump vuole decidere”

Come da parole di Paul Harrison – Responsabile comunicazione internazionale della società asiatica su Twitter.