Home News Harry contro William, rapporti tesi: “Non ha mai accettato Meghan Markle”

Harry contro William, rapporti tesi: “Non ha mai accettato Meghan Markle”

CONDIVIDI

Harry contro William, i due fratelli che hanno rovinato il loro rapporto proprio a causa dell’arrivo di Meghan Markle

Harry contro William: "Non ha mai accettato Meghan"
Harry – Meghan – William e Kate

Che in famiglia non si vada mai completamente d’accordo è risaputo, che ci fosse Harry contro William alla Casa Reale proprio non ce lo aspettavamo.

William non ha accettato Meghan

I rapporti tra i due fratelli sarebbero molto tesi, ma non da oggi, bensì da quando è arrivata Meghan Markle nella vita di Harry. Secondo il Daily Mail, il fratello minore dell’erede al trono non avrebbe gradito l’atteggiamento che William ha avuto nei confronti della moglie – rovinando così il rapporto tra i due.

Chi è all’interno del Palazzo Reale ha raccontato che Harry si sarebbe sfogato contro il William, accusandolo di non accettare Meghan come membro della famiglia.

Il primogenito, dal canto suo, ha evidenziato di essere lui l’erede al trono e che quindi Harry non avrebbe dovuto essere così tanto sotto i riflettori con l’ex attrice. Sempre come riportato dai magazine britannici, sarebbe in seguito intervenuto papà Carlo proprio per non dare una brutta impressione alle persone, che si rispecchiano in loro e amano l’unione che hanno sempre dimostrato avere.

Meghan e Harry pronto al divorzio?

Nonostante papà Carlo abbia fatto da paciere, sembra proprio che le cose a Palazzo Reale non vadano per il verso giusto. La Regina Elisabetta starebbe preparando un piano di divorzio milionario – si parla di una buona uscita pari a 37 milioni di dollari – ma con alcune clausole non proprio corrette come il biglietto di sola andata per l’America di Meghan e il lasciare il royal baby a Palazzo cresciuto direttamente da Harry.

Meghan – come riporta il 361magazineè andata via di casa, dopo la discussione del non volere le tate per il bambino crescendolo insieme alla sua mamma. Non ci resta che aspettare di avere ulteriori notizie, si sperano positive.