Home Spettacolo “Hanno tentato di bruciarmi casa.” Federico Ruffo minacciato di morte

“Hanno tentato di bruciarmi casa.” Federico Ruffo minacciato di morte

CONDIVIDI

Federico Ruffo, giornalista di Report, ha rischiato la vita. Alcune persone hanno cercato di dare fuoco alla sua casa. L’immediata denuncia del giornalista

Federico Russo minacce di morte

Il giornalista di Report, Federico Russo è stato minacciato di morte. Il giovane infatti, autore di un inchiesta di alcuni presunti rapporti tra dirigenti della Juventus, ha esposto denuncia ai carabinieri. Alle 4:00 di notte, infatti il giornalista, è rientrato a casa, trovandosi l’inferno difronte. Nel suo appartamento ad Ostia, ha ritrovato litri di benzina sul pavimento, e il muro di casa imbrattato con su disegnato una croce di color rosso.

Federico si è accorto immediatamente che qualcuno stava minacciando la sua vita. A salvargli la vita  però, è stato anche il suo cane, che abbagliando, ha messo in fuga gli autori del gesto folle.

Una vera e propria minaccia per Federico Ruffo, che ormai in quell’appartamento ci vive da ben 20 anni. Nonostante questo Federico non si è lasciato intimorire , ed è andato immediatamente dalla polizia a denunciare l’accaduto.

Federico Ruffo, la denuncia

Il giornalista però non si spiega il perché di questo gesto folle. Federico Ruffo ha iniziato a pensare che la causa di questo gesto, sia l’inchiesta che ha fatto sui presunti rapporti di ‘ndragheta tra i dirigenti della Juvetus.

Le minacce per il giovane giornaliste, non sono nuove,già qualche mese fa, insieme alla sua redazione di Rai3, avevano precedentemente denunciato alcuni gesti e minacce sui social, probabilmente scatenata dall’inchiesta andata in onda il 22 ottobre.

Fortunatamente il giornalista, non si è fatto intimorite e ha denunciato il tutto ai carabinieri, che hanno fin da subito hanno fatto sopralluoghi e hanno indagati sul caso.