Home Cronaca Guidonia, cadavere di un uomo rinvenuto in un capannone: indagini in corso

Guidonia, cadavere di un uomo rinvenuto in un capannone: indagini in corso

CONDIVIDI

Tragico rinvenimento a Guidonia, in località Setteville. Il cadavere di un uomo di 65 anni è stato rinvenuto dal figlio in un capannone.

guidonia

Indagini in corso per il drammatico rinvenimento avvenuto in un capannone di Setteville, a Guidonia. Il corpo senza vita di un uomo è stato ritrovato dal figlio della vittima.

Cadavere di un uomo a Guidonia

Drammatico rinvenimento a Guidonia, in località Setteville. Come evidenzia anche Fanpage, il corpo senza vita di un uomo è stato rinvenuto in un capannone.

A fare la tragica scoperta il figlio della vittima. Si tratta di un cittadino cinese di 65 anni, da tempo residente in Italia con la famiglia. Il figlio, preoccupato perché per diverse ore non era riuscito a mettersi in contatto con il padre, lo scorso venerdì pomeriggio aveva deciso di recarsi nel magazzino di Guidonia, dove la vittima lavorava.

Ed è proprio lì che ha fatto la tragica scoperta: il cadavere del padre era riverso a terra nel capannone.

Indagini in corso

L’uomo ha allertato le forze dell’ordine e l’ambulanza, ma per la vittima non c’è stato nulla da fare. Secondo una prima ricostruzione, pare che il 65enne non presentasse ferite o segni di colluttazione, ma sono in corso indagini della Polizia per capire quanto avvenuto nel capannone di Guidonia.

È plausibile che l’uomo abbia avuto un malore che non gli ha lasciato scampo, ma per confermare questa ipotesi si dovranno attendere i risultati dell’esame autoptico, previsto per i prossimi giorni.

Gli uomini del commissariato di Tivoli sono al lavoro per ricostruire le ultime ore di vita della vittima ed accertare se il decesso sia dovuto a cause naturali o se possa trattarsi di un omicidio.