Home News Grosseto, chiazza di gasolio in spiaggia: evacuati i bagnanti

Grosseto, chiazza di gasolio in spiaggia: evacuati i bagnanti

CONDIVIDI

A Marina di Grosseto si sono ritrovate delle chiazze di gasolio in mare e sono stati evacuati tutti i bagnanti per evitare danni alla salute. Ora si cercano i responsabili e si sta ripulendo la zona.Gasolio grosseto

A Marina di Grosseto è stato necessario evacuare tutti i bagnanti perché sono apparse delle chiazze di gasolio in mare. Il fatto si è verificato, tra il bagno Nettuno e il porto e non si sa l’origine della presenza del carburante.

L’incidente e le possibili spiegazioni

A Marina di Grosseto il gasolio è stato perso da un’imbarcazione che si è avvicinata alla costa attorno le 11:00. Secondo quanto dichiarato da Andrea Fabbri alle colonne del giornale locale La Nazione Grosseto. Secondo quanto detto dai testimoni, l’imbarcazione emanava fumo nero. Poco dopo sono arrivate sulla costa delle macchie nere, con ogni probabilità le macchie erano di gasolio.

L’intervento della capitaneria di porto e l’evacuazione

Dopo questo la Capitaneria di Porto ha deciso di far evacuare tutti i bagnanti per tutelarne la salute. Si è poi iniziato a trovare il modo per ripulire, mobilitandosi per ripulire l’acqua utilizzando delle bande o panne assorbenti di ben 200 metri, secondo quanto riportato da Il Giunco. La zona per il momento è interdetta e non potrà accogliere nuovi visitatori o bagnanti finchè tutto non sarà correttamente ripulito.

Marina di Grossetto si fregiava del prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu. I bagnanti non potranno godere delle acque che erano tra le più pulite d’Italia e si dovrà attendere che l’area risulti totalmente pulita.

Ora si attendono le analisi dell’Arpat cioè l’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana. Oltre a capire lo stato di salute della zona, si potrà quindi scoprire qual è stata l’imbarcazione che ha disperso il gasolio.