Home Spettacolo Gravissimo lutto per Elisa Isoardi: ‘Il tumore l’ha stroncato a 33 anni…”

Gravissimo lutto per Elisa Isoardi: ‘Il tumore l’ha stroncato a 33 anni…”

CONDIVIDI

Grave lutto per Elisa Isoardi che sui social pubblica uno struggente messaggio: ecco le parole della conduttrice dedicate ad un grande uomo

Nella giornata di ieri si è spento Andrea Bizzotto che ha commosso l’intero paese non solo per la sua forza nel lottare contro un brutto male, il tumore ma anche per il suo desiderio di lasciare un ultimo ricordo a sua figlia.

Andrea ha infatti scritto un libro per la sua piccolina che un giorno leggerà con grande orgoglio. Sui social, la conduttrice de ‘La Prova del Cuoco’ ha voluto salutare questo grande papà, ecco cosa ha scritto su Instagram.

Elisa Isoardi e il messaggio di cordoglio per Andrea Bizzotto

Andrea Bizzotto si è spento ieri all’età di 33 anni. L’uomo lottava da tempo contro il tumore e ha commosso l’intero paese con la redazione del libro ‘Storia di un maldestro in bicicletta’ da lasciare come ricordo a sua figlia di solo due anni: Giulia Grace.

Elisa Isoardi ha voluto dedicare un messaggio di cordoglio  sul suo profilo Instagram :

“Se ne è andato Andrea Bizzotto. Ha scritto il libro Storia di un maldestro in bicicletta perché sua figlia potesse ricordarsi di lui”.

La conduttrice de ‘La prova del cuoco’ ha poi condiviso alcune frasi tratte dal suo libro.

Andrea Bizzotto e il suo dolore

Nel suo libro ‘Storia di un maldestro in bicicletta’, Andrea Bizzotto scrive che la cosa che più gli mancherà è sua figlia, Giulia Grace e che nessuno merita un tumore incurabile in giovane età. Il suo dolore più grande è l’impossibilità di educare la sua bambina e fare tutte quelle cose che fanno i genitori:

“Quello che più mi mancherà è la mia bambina, Giulia Grace. Nessuno merita un tumore incurabile a 33 anni. io mi meritavo la possibilità di credere ed educare la mia piccoLa Giulia, portarla al primo giorno di scuola, preparare il suo cibo preferito con amore, fare un viaggio da solo con lei. Mi meritavo almeno di lasciarle un ricordo reale di me, non un video o un libro”

Parole che toccano il cuore, l’intero paese si stringe intorno al dolore della famiglia: “Addio grande papà!”

View this post on Instagram

❤️

A post shared by Elisa Isoardi (@elisaisoardi) on