Home Spettacolo “Manipolatrice”, “da vomito”. Al Grande Fratello Vip scoppia la rivolta anti-Dayane

“Manipolatrice”, “da vomito”. Al Grande Fratello Vip scoppia la rivolta anti-Dayane

Strepitoso massacro di Dayane Mello ad opera di Rosalinda Cannavò e Stefania Orlando. Teatro dello scontro: la quarantunesima puntata del Grande Fratello Vip 5.

Dayane Mello, GF Vip 5
Dayane Mello, GF Vip 5

Vecchie ruggini? Difficile stabilirlo. Una cosa tuttavia è lampante: contro Dayane Mello, protagonista cardine della quinta edizione del Grande Fratello Vip, è scattata la rivolta delle donne Alfa della casa.

Il motivo scatenante? Neanche a dirlo: il modus operandi incoerente e manipolatore di Dayane che, giorno dopo giorno, continua a collezionare accuse su accuse.

GF Vip 5, Rosalinda Cannavò e Stefania Orlando a muso duro contro Dayane Mello

Rosalinda Cannavò e Stefania Orlando mal digeriscono il carattere fumantino e la sottile astuzia della modella brasiliana e, durante l’ultima puntata del GF Vip 5, si sono scagliate con veemenza contro di lei. Quando Alfonso Signorini ha interpellato Stefania Orlando, chiedendole di esporre liberamente il suo pensiero su Dayane, la showgirl ha tuonato così:

“Ti ho scoperta. La vera falsa, manipolatrice e stratega sei tu. Sei una giocatrice strepitosa, ma non accusare gli altri. Quando li accusi, vedi in loro quello che fai tu. All’inizio ci rimanevo anche male quando buttavi queste bombe”

Un j’accuse esplicito e diretto, al quale fa eco lo sfogo di Rosalinda Cannavò:

“Lei dice tutto e il suo contrario. Prima mi adorava e voleva andare a vivere con me. Ora mi prende in giro, dice che faccio la vittima, mi fa il verso, dice che sono pesante, che è tutta una strategia (…) Io non devo dare conto a nessuno della mia vita, faccio quello che cavolo mi pare!”

Asfaltata e demolita. Dayane Mello riuscirà a placare la collera e l’ostilità delle sue coinquiline? Alfonso Signorini si sfrega le mani in attesa di nuove succose querelle a favor di telecamere.