Home Spettacolo Grande Fratello Vip, Cecchi Paone bullizza la figlia della Monsè: “E’ una…

Grande Fratello Vip, Cecchi Paone bullizza la figlia della Monsè: “E’ una…

CONDIVIDI

Nel corso della Diretta del 5 Novembre del Grande Fratello Vip, al noto giornalista Alessandro Cecchi Paone, nel corso di un litigio con la conduttrice Maria Monsè, sfugge una battuta di pessimo gusto rivolta alla sua figlioletta 13enne.

Durante l’ultima diretta del Grande Fratello Vip, ci sono stati dei momenti caratterizati da un forte imbarazzo, e causati dall’ennesimo battibecco tra Alessandro Cecchi Paone e Maria Monsè, alla quale è toccato uscire per sempre dalla casa del Grande Fratello.

Alessandro Cecchi Paone, credendo di ironizzare, “insulta”, la figlia tredicenne della Monsè, Perla Maria,  ormai un personaggio pubblico sui social, esordendo con la frase:

“È una attrice nana o un attore truccato da bambino. (Ivan) sostiene che non esista, che sia un brand. E quindi abbiamo ipotizzato: lui, Ivan, che sia un brand, io che sia, come nel caso di Fantozzi, un attore o un’attrice di età ma, che in quanto nano, possa fare una bambina di 12 anni””

Maria Monsè, “Questo è razzismo”

Maria Monsè sentitasi giustamente chiamata in causa, cercando di prendere le parti di sua figlia Perla, infuriata replica:

“I nani esistono, come si chiamano? È una categoria che esiste… e si arrabbiano perché non devono essere messi in mezzo come qualcosa che può offendere qualcuno. O mi sbaglio? (…) Per me è una forma di razzismo”

L’attrice Maria Monsè, oltre a non trovare un grosso appoggio nei propri coinquilini, i quali hanno tentato di farle capire di aver travisato le parole del giornalista Alessandro Cecchi Paone.  Maria ha sperato la sua Perla fosse presente negli studi nel corso della diretta per potersi difendere dalle offese.

Ivan Cattaneo, incalza ed esordisce dicendo:

Io invece ho capito che Perla – riferendosi alle parole di cecchi paone- è arrivata a un punto che adesso non è una bambina ma che è diventata nana”.

Ciò che i coinquilini stavano cercando di far capire alla Monsè, è che le parole del giornalista Alessandro Cecchi Paone,  fossero una metafora per dirle che a detta sua, la figlia è troppo giovane per la “vita frenetica” che affronta e troppo esposta al pubblico.

Alessandro Cecchi Paone, esasperato, taglia corto e conclude cosi’ la sua discussione:

Non sopporto le persone percussive,le persone intelligenti hanno bisogno di sentire una cosa una sola volta, e poi gestiscono. Tu dici la stessa cosa otto mila volte…

Jane Alexander, “Tu non sei nessuno”

A quel punto Jane Alexander, la quale di per se non vede di buon occhio Cecchi paone, a seguito dell’uscita dalla casa di Elia Fongaro, con la quale l’attrice britannica ha iniziato una nuova relazione, difende Maria Monsè, replicando:

Tu non sei nessuno per dirle di stare zitta!”.

Ad ogni modo non assisteremo più ad ulteriori scontri verbali tra la Monsè e Alessandro Cecchi Paone, essendo stata l’attrice eliminata, abbandonando per sempre la casa del Grande Fratello Vip.