Home Politica Governo, Giuseppe Conte accetta con riserva l’incarico del Presidente Mattarella

Governo, Giuseppe Conte accetta con riserva l’incarico del Presidente Mattarella

CONDIVIDI

Al Governo è terminato l’incontro tra il Presidente Mattarella e il Premier Giuseppe Conte, che ha accettato l’incarico ma con riserva. Ecco cosa sta succedendo

Governo
Governo

La questione Governo sta andando avanti e Conte ha accettato con riserva l’incarico di Sergio Mattarella. Ecco gli aggiornamenti.

L’incarico del Presidente della Repubblica al Premier

A seguito delle varie consultazioni il Presidente della Repubblica ha dato l’incarico a Giuseppe Conte che ha accettato con riserva.

Una volta terminato l’incontro, Conte – come si evince da SkyTg24 – ha presentato il suo programma:

“un esecutivo che non sarà contro ma il bene dell’italia”

Evidenziando di aver agito sempre nell’interesse dei cittadini e confermando una nuova stagione di rilancio:

“voglio un paese dopo tutti paghino le tasse, ma anche in cui tutti paghino meno”

Desidera inoltre un Mezzogiorno rigoglioso e un Paese che i giovani non si sentano in dovere di abbandonare, proteggendo le persone con disabilità.

Paolo Gentiloni su Twitter – Presidente Pd – ha esordito compiaciuto di quanto accaduto:

“vogliamo un governo europeista, una piena democrazia liberale e una svolta green. comincia l’avventura!”

Le nuove consultazioni di Giuseppe Conte

Il Presidente della Repubblica ha conferito l’incarico di formare il Governo al Premier Giuseppe Conte. Per questo motivo ha accettato con riserva e da oggi partiranno le consultazioni con i vari gruppi parlamentari.

Una fase molto delicata, dove la priorità sembra orientarsi verso la Manovra di Bilancio.

Ci dovrà essere inoltre un netto accordo sulla scelta del programma e dei Ministri con alcuni nomi già teoricamente sul tavolo come Dario Franceschini, Vincenzo Spadafora, Daniele Franco e Marco Buti.