Home Cronaca Gli violenta le figlie, il padre fa uccidere il pedofilo per vendetta,...

Gli violenta le figlie, il padre fa uccidere il pedofilo per vendetta, due arrestati

CONDIVIDI

Gli violenta le figlie e lui manda due persone ad ammazzarlo. La tragedia si è conclusa in Campania a Benevento

gli violenta le figlie

Due gli uomini arrestati per il presunto omicidio Giuseppe Matarazzo pastore di Frassio Telesino. I due uomini indagati sono di S.AAgata del Goti e San Felice a Cancello, sono stati arrestati dalla Procura di Benevento.

Secondo la ricostruzione il pastore di  Frasso Telesino di 45 anni, è stato ucciso il 19 luglio davanti alla sua abitazione.I colpevoli dell’omicidio secondo la procura sono Generoso Nasta di soli 30 anni e Giuseppe Massaro 55 anni.

Il pastore ucciso per vendetta

il pastore di Frasso Telesino fu ucciso lo scorso luglio. Precedentemente l’uomo è stata accusato di violenza sessuale e condannato poi a 11 anni e 6 mesi. Dopo aver scontato tutta la pena, l’uomo, poco dopo uscito di prigione è stato ucciso dai due mandanti del padre della giovane ragazza violentata. La giovane quindicenne non ha retto il peso della violenza e si è tolta la vita impiccandosi ad un albero. Secondo la procura di Benevento il padre delle due giovani violentate, è proprio il mandante dell’omicidio del pastore.

«L’omicidio di Giuseppe Matarazzo è stato sicuramente su commissione e i due arresti di oggi sono solo l’inizio perché le indagini vanno avanti alla ricerca di un eventuale intermediario e dei mandanti».

A rivelarlo è proprio il procuratore di Benevento, Aldo Policastro.

Ma non è escluso un terzo complice nell’omicidio del Giuseppe Matarazzo.