Home Politica Giuseppe Conte: “serve un governo politico e non di tecnici”

Giuseppe Conte: “serve un governo politico e non di tecnici”

CONDIVIDI

L’ex premier Giuseppe Conte ha rilasciato alcune dichiarazioni alla stampa prima di lasciare il suo ruolo di Governo.

Giuseppe Conte

In primis, Giuseppe Conte ci ha tenuto a ringraziare il presidente della Repubblica Mattarella.

Le dichiarazioni alla stampa

In diretta da fuori al Palazzo Chigi, l’ormai ex presidente del Consiglio Giuseppe Conte ci ha tenuto a rilasciare delle dichiarazioni alla stampa prima di lasciare il Governo.

In primis, ci ha tenuto a ringraziare il presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ha sempre sostenuto il suo operato, durante gli anni dei suoi mandati, anche per i rapporti personali.

Ha ringraziato anche gli amici della coalizione con cui ha potuto realizzare lealmente il suo progetto politico. Ha rimarcato di aver incontrato Mario Draghi e, insieme, hanno dialogato a lungo. Al termine dell’incontro, Conte non ha potuto che fargli gli auguri di un buon lavoro.

Conte ha anche detto che, qualcuno vede la sua persona come un ostacolo per la formazione del nuovo governo. Chi lo dice, a sua detta, lo fa in mala fede oppure perché non lo conosce.

I sabotatori, secondo Conte, dovrebbero essere cercati altrove poiché egli ha sempre lavorato e continuerà a lavorare per il bene del paese, nell’interesse dei cittadini.

La necessità di un governo politico

Conte ha ribadito l’importanza della creazione di un nuovo governo, anche abbastanza in fretta:

“Auspico un governo politico che sia solido e che abbia quella sufficiente coesione per poter operare scelte eminentemente politiche. Perché le urgenze del paese non possono essere affidate a squadre di tecnici”.

Si è rivolto poi agli amici del Movimento dicendo che egli c’è e ci sarà. Stesso monito anche al Pd e a Leu. Il suo desiderio è quello di continuare a lavorare tutti insieme. Il progetto politico Alleanza per lo sviluppo sostenibile aveva già iniziato a dare buoni frutti. Egli auspica che possa essere portato ancora avanti.