Home Politica Giuseppe Conte, oggi l’atteso incontro con Macron a Roma sul tema migranti:...

Giuseppe Conte, oggi l’atteso incontro con Macron a Roma sul tema migranti: “Siamo fiduciosi”

CONDIVIDI

Oggi l’incontro atteso tra Giuseppe Conte e il Presidente Macron, sul tema immigrazione come punto principale – per la quale si definiscono molto fiduciosi

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

Un incontro tanto atteso quello tra Giuseppe Conte e Macron, che sigillano il primo di una lunga serie per questo nuovo Governo. Il punto principale? La questione immigrazione.

Macron incontra il Presidente della Repubblica

Ci siamo e oggi il Presidente Francese arriva a Roma per il suo incontro con il Presidente Italiano e il premier del nuovo Governo. Questo è il primo leader europeo a far visita in Italia, per definire delle questioni molto importanti, come i migranti e le varie proteste.

Ci sarà un incontro al Quirinale con il Presidente Sergio Mattarella, con la quale il discorso diretto non si è mai interrotto in questi lunghi mesi. I due si sono sentiti spesso e volentieri, soprattutto durante la crisi di Governo e per la questione dei migranti.

L’incontro tra il Presidente e il Premier

Dopo le ore 20 è atteso a Palazzo Chigi per una cena di lavoro, dove il tema principale sarà appunto l’immigrazione. AdnKronos evidenzia che sono:

“fiduciosi che ci possa essere un ulteriore passo avanti in direzione di una soluzione all’annoso problema”

Le fonti, come evidenzia il quotidiano, sottolineano che questo incontro è previsto anche con la presenza del Ministro dell’Interno Lamorgese per trovare una soluzione concreta da mettere in atto già dalle prossime settimane.

I dossier pronti sul tavolo servono appositamente a varare la situazione che si è creata negli scorsi mesi. Conte e Macron discuteranno e le situazioni andranno sviscerate a 360° .

Un incontro che potrebbe portare anche all’annuncio del vertice antigorvenativo Italia Francia, con la ripresa dei lavori del Trattato del Quirinale. La firma era attesa per la fine dell’anno scorso, non ancora messa.

Ci sarà anche spazio per ambiente, economia, grande distribuzione e Fincantieri.