Home Politica Giuseppe Conte, “Non sono un supereroe”: il Premier a ruota libera sulla...

Giuseppe Conte, “Non sono un supereroe”: il Premier a ruota libera sulla situazione dell’ex Ilva

CONDIVIDI

Giuseppe Conte dopo l’incontro all’ex Ilva parla a ruota libera della situazione annosa non facile da gestire. Ecco le sue dichiarazioni

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

Giuseppe Conte ha avuto il suo incontro con gli operai dell’ex Ilva e sostiene di non avere una soluzione e nemmeno di essere un supereroe dei nostri tempi.

Nuovo incontro con i vertici di AncelorMittal

Nella giornata di domani o nei prossimi giorni della prossima settimana, il Premier potrebbe nuovamente incontrare i vertici della AncelorMittal.

Il Governo è attualmente a lavoro per determinare il fondo da destinare agli oltre 1.500 dipendenti. Una situazione in stallo considerando che da una parte ci sono i lavoratori in attesa di una soluzione e dall’altra un incontro non ancora confermato da nessuna delle due parti.

Paolo Gentiloni ha voluto evidenziare un aspetto importante:

“in queste materie i patti vanno rispettati: questo riguarda sia il gruppo e sia le istituzioni italiane”

Con riferimento – seppur non diretto – allo scudo penale e al fermo del M5s.

La dichiarazione Premier dopo l’incontro con gli operai

Dopo l’incontro con gli operai il Premier ha definito che la sua visita è stata fatta appositamente per vedere con i suoi occhi la situazione, rendendosi conto di qualcosa di drammatico.

Ammette le sue difficoltà nel trovare una soluzione, forse per ora ancora lontana:

“non sono venuto con la soluzione pronta in tasca. non ho la bacchetta magica e non sono un supereroe. quello che posso dire è che il governo c’è e farà di tutto per trovare una soluzione”

Mette in evidenza di aver ascoltato cittadini, operai, associazioni e amministratori locali per capire e tornare con una soluzione.