Home Politica Giuseppe Conte: “Non è ancora tempo di party e movida”

Giuseppe Conte: “Non è ancora tempo di party e movida”

CONDIVIDI

Per Giuseppe Conte questa seconda parte della fase due è ancora più importante della fase uno. Ecco le sue parole.

Giuseppe Conte: "Non è ancora tempo di party e movida"

La seconda parte della fase due è ancora più importante e il Premier Conte avverte tutti gli italiani che questo non è il tempo per la movida o per divertirsi senza seguire le regole.

Le parole del Premier Conte alla Camera

Il Premier Conte alla Camera parla in merito alla seconda parte della Fase Due e di come sarebbe necessario comportarsi al meglio:

“se il peggio è passato lo dobbiamo ai cittadini che hanno modificato il loro stile di vita”

E aggiunge:

“ora è necessario riavviare il motore economico e produttivo dopo aver superato la fase più acuta dell’emergenza ma la sfida è ancora più difficile. non è tempo di movida e party”

Un appello ai più giovani che in questi giorni sono stati visti tra locali e feste, alcuni senza seguire le norme vigenti di sicurezza:

“con la stessa determinazione seguita in fase 1, ritengo sia doveroso compiere una scelta coraggiosamente indirizzata verso un rapido ritorno alla normalità”

Il Premier spiega che il rischio nell’aumento della curva epidemiologica è calcolato, con consapevolezza sul fatto che da questo momento la sfida sarà ancora più ardua:

“per tutelare il bene primario siamo stati costretti a limitare gli spostamenti e imporre un distanziamento e chiudere le attività”

Si parla poi dell’applicazione Immuni per il controllo durante la fase due:

“nei prossimi giorni partirà la sperimentazione su questa nuova app, i dati verranno usati solo per la tracciabilità del virus”