Home Spettacolo Giulia De Lellis parla del suo décolleté: “Mi pesa tantissimo vedere questa...

Giulia De Lellis parla del suo décolleté: “Mi pesa tantissimo vedere questa cicatrice”

CONDIVIDI

La rivelazione inaspettata di Giulia De Lellis sulle sue cicatrici.

La bellissima Giulia De Lellis racconta una sua insicurezza.

L’influencer e la sua cicatrice

L’influencer Giulia De Lellis, è una ragazza con un carattere forte, schietto e sincero.

Si mostra sempre sicura di se stessa, ma anche lei è una ragazza come tutte e capita di avere delle insicurezze.

Lei su Instagram ha un vasto pubblico che la segue ogni giorno.

Posta foto super provocanti ma non solo.

Molte volte ha parlato anche delle sue insicurezze più fastidiose, tra cui l’acne, un vero problema per Giulia.

La giovane influencer ha 25 anni e ha raccontato di combattere già da diversi anni il suo problema con questa infiammazione al viso che le torna continuamente.

Ha anche dedicato delle storie in evidenza riguardo l’acne.

Infatti molti la considerano la paladina della skin positivity. 

Nonostante le varie critiche e l’offese da parte di alcuni haters, l’influencer ha partecipato al red carpet di Venezia 2020, mostrando un vestito davvero bellissimo.

Ma in quell’occasione ha sfoggiato anche l’acne, dimostrando a tutti che si può essere super chic nonostante una pelle imperfetta.

Oggi, è tornata a parlare di insicurezze, mostrando a tutti cosa le da fastidio del suo corpo. 

“Sono rimasta piena di cicatrici”

Giulia ha spiegato nelle sue storie:

“Tutte le ragazze che hanno intenzione di farsi i microdermal pensateci due volte, perché io mi ritrovo con un buco”.

Aggiunge tristemente:

“Ho una cicatrice tremenda”.

La giovane influencer ha raccontato che facendo questi microdermal ti rimangono delle piccole cicatrici.

Inoltre ha scritto nelle Stories Instagram:

“Comunque quando ero giovane e folle, completamente fuori di testa, mi feci un microdermal…(ero piena di piercing, amavo). “ 

Spiegando:

“Sono rimasta piena di cicatrici, che peccato…pensateci vi prego”.

Racconta che il suo buco sul petto si vede poco nei video, ma dal vivo si nota parecchio, afferma con un po’ di insicurezza nella voce:

“Non lo so perché ve lo dico, forse perché mi pesa tantissimo vedere questa cicatrice”.

Conclude dicendo che ha fatto anche disastri con i tatuaggi per colpa della giovinezza e perché non ha aspettato e pensato di più per progettare i tatuaggi.

Per questo invita tutti i suoi seguaci a riflettere prima di fare qualche piercing o tatuaggio. 

Un bellissimo messaggio per tutti i giovani un po’ incoscienti.