Home Spettacolo Gianni Morandi vaccino, il dettaglio nella FOTO fa scoppiare la polemica: è...

Gianni Morandi vaccino, il dettaglio nella FOTO fa scoppiare la polemica: è bufera sul web

Dopo il calvario delle ustioni alla mano, anche per l’artista è arrivato il ‘Vaccine Day’. Ma la foto postata sui social fa infuriare molti utenti: ecco perchè.

Gianni Morandi è tra gli artisti più amati dal pubblico italiano e che nella sua lunghissima carriera è riuscito a conquistare intere generazioni con la sua musica e con il suo cinema.

Gianni Morandi vaccino, il dettaglio nella foto fa scoppiare la polemica: è bufera sul web

Come è noto il cantante, lo scorso 11 Marzo 2021, è stato ricoverato d’urgenza in ospedale a causa di un grave infortunio.

L’artista infatti, fu vittima di un incidente in campagna mentre bruciava delle sterpaglie. Scivolato tra le fiamme, ha purtroppo riportato gravi ustioni sul 15% del corpo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gianni Morandi (@morandi_official)

Molto attivo sui social ama condividere la sua quotidianità con i suoi oltre 1,1 milioni di follower.

Poche ore fa infatti, ha pubblicato uno scatto in cui si mostra mentre riceve la prima dose del vaccino. Ma un dettaglio in quella foto ha fatto storcere il naso. Ecco tutti i dettagli.

Morandi e la foto del vaccino: è bufera sul web

Solo poche ore fa l’amatissimo artista, ha ricevuto la prima dose del vaccino Pfizer, sensibilizzando e sostenendo in tal modo, la campagna vaccinale contro il Covid.

Come moltissimi volti noti dello spettacolo anche Gianni Morandi ha voluto immortalare il momento con una foto, che ha prontamente pubblicato sul suo profilo Instagram. Tantissimi i commenti e l’affetto da parte dei suoi fan, tuttavia non sono mancate le polemiche su svariati punti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gianni Morandi (@morandi_official)

In primis moltissimi hanno segnalato il loro disappunto nel vedere che anche l’artista ‘ha ceduto’ a quelli che sono i ‘complotti contro l’umanità’ da parte delle ‘forze mondiali’, innescando un acceso dibattito sotto al post.

Alcuni hanno citato Milva, l’artista recentemente scomparsa, la quale prima di dirci addio, aveva effettuato il vaccino, sottolineando in tal senso la pericolosità dell’iniezione, quando in realtà la morte della cantante non ha alcuna correlazione con l’iniezione del vaccino. La ‘Pantera di Goro’ era infatti affetta da una malattia neurologica con la quale combatteva da lungo tempo.

Infine alcuni hanno mosso critiche all’infermiera la quale durante la somministrazione non indossava i guanti.

Il popolo del web sempre pronto a polemizzare! Ma come moltissimi utenti hanno voluto sottolineare ognuno è ‘padrone delle proprie scelte’, motivo per il quale in ogni caso c’è bisogno di ‘rispetto’.