Home Spettacolo Gianluca Vacchi diventa papà. Sapete che nome ha dato a sua figlia?...

Gianluca Vacchi diventa papà. Sapete che nome ha dato a sua figlia? Roba impensabile

CONDIVIDI

Le celebrità ci hanno abituati da sempre a nomi assurdi e insoliti, ma il nome della figlia Gianluca Vacchi e Sharon Fonseca è il più bizzarro che voi abbiate mai sentito.

Gianluca Vacchi

Se anni addietro ha suscitato polemiche il caso dei genitori che desideravano chiamare il loro pargolo “Venerdì”, tra i personaggi noti non si è mai estinto il trend di dare ai propri figli dei nomi bizzarri. Inizialmente si era pensato ad una fake news, ad una bufala, ad uno scherzo quantomeno. E invece no, è tutto reale.

La figlia di Gianluca Vacchi e Sharon Fonseca ha un nome di battesimo pazzesco. Sebbene di nomi atipici dati dai vip ai loro figli ne abbiamo sentiti ad oltranza, quello della figlia di Mister Vacchi li batte tutti ad occhi chiusi.

Gianluca Vacchi diventa papà: assurdo il nome scelto per la figlia

La primogenita della coppia si chiama Blu Jerusalema. Un nome estroso per una bambina, già divenuta bersaglio dei leoni da tastiera. Sui vari social network si è subito scatenata l’ironia degli internauti, ma soprattutto la curiosità.

Attraverso il suo profilo Instagram, l’eccentrico imprenditore ha annunciato la lieta notizia con un post in inglese. La didascalia recita quanto segue:

“Lei è con noi… Sharon ed io siamo felici di annunciare che questa mattina nostra figlia, Blu Jerusalema Vacchi, è nata. Grazie a Dio è in salute e noi la amiamo già più delle nostre vite”

Gianluca Vacchi (Fonte: Instagram)

Il cinquantatrenne bolognese ha annunciato la nascita della piccina con uno scatto fotografico che ritrae la manina della bimba. Per il nome della loro primogenita, Gianluca e Sharon hanno tratto ispirazione dal celebre brano musicale dell’estate 2020: Jerusalema.

Sembra proprio che la coppia voglia distinguersi per originalità, aggiungendosi alla lista chilometrica di vip avvezzi a scegliere nomi inverosimili per i propri figli.