Home Personaggi Gf Vip, chi era Gianni Statera, il marito di Alda D’Eusanio tragicamente...

Gf Vip, chi era Gianni Statera, il marito di Alda D’Eusanio tragicamente scomparso

CONDIVIDI

Ecco tutto quello che sappiamo sull’uomo più importante della vita della conduttrice e attuale concorrente del Grande Fratello VIP.

L’amore della vita di Alda D’Eusanio è stato il marito Gianni Statera.

Era un noto sociologo e accademico, che è scomparso l’1 maggio del 1999.

Alda D'Eusanio

L’uomo è venuto a mancare quasi 22 anni fa a Roma a causa di un male fulminante.

Nonostante siano passati molti anni, Alda ricorda ancora Gianni e tutti i loro momenti insieme. Ecco tutto quello che sappiamo su di lui.

Chi era il marito di Alda D’Eusanio

Si chiamava Gianni Statera ed è stato un professore e accademico italiano, noto in tutto il Paese e non solo.

Statera è stato il primo Preside della Facoltà di Sociologia dell’Università La Sapienza di Roma.

Statera era inoltre il Direttore dell’Osservatorio di Sociologia Elettorale e della rivista Sociologia e ricerca sociale.

Statera sposò Alda D’Eusanio nel 1983. 16 anni dopo, i due dovettero separarsi a causa della morte dell’accademico italiano, avvenuta a Roma, l’1 maggio del 1999.

Alda D'Eusanio Gianni Statera marito

Il dolore per la terribile perdita

Durante un’intervista per Il Fatto Quotidiano, la conduttrice Alda D’Eusanio ha parlato del dramma della morte del marito:

“Gianni se n’è andato in 15 giorni per un male fulminante.”

L’attuale concorrente del Grande Fratello VIP 5 ha poi confessato qual è stato il modo in cui ha reagito:

“All’inizio, non mangiavo e non bevevo, ero arrivata a 34 chili, volevo solo morire.”

Poi, però, la donna è riuscita riprendersi grazie a un incontro fortunato:

“Un giorno, in un negozio, ho visto Giorgio, un pappagallo tutto piume e ossa che pativa un lutto e non mangiava più.”

È stato allora che la donna lo ha portato a casa e gli ha dato da mangiare la pasta:

“Un rigatone lui e uno io, abbiamo ripreso a mangiare.”

Oggi Alda si è ripresa ampiamente dal lutto subito, ma non potrà mai dimenticare quel periodo d’amore con il marito.