Home Spettacolo GF Vip, Dayane Mello non molla: ruvido faccia a faccia con Elisabetta...

GF Vip, Dayane Mello non molla: ruvido faccia a faccia con Elisabetta Gregoraci

CONDIVIDI

La disputa tra Dayane Mello ed Elisabetta Gregoraci si arricchisce di un nuovo capitolo. La modella brasiliana torna sulla diatriba con la showgirl e cerca un chiarimento vis à vis.

Elisabetta Gregoraci, GF Vip 5

La strada per ritrovare un clima pacifico è sempre più in salita. Tra Dayane Mello ed Elisabetta Gregoraci la situazione non sembra essere cambiata e le collisioni sono sempre dietro l’angolo.

La modella brasiliana tenta un timido approccio, con tanto di scuse, ma la showgirl calabrese non si ammorbidisce. Lo scontro televisivo, avvenuto nella puntata di lunedì scorso, non era così estemporaneo come si poteva ipotizzare. A distanza di sole 24 ore, infatti, si è consumato il secondo round.

GF Vip 5, scontro Mello-Gregoraci: arriva il secondo round

Il botta e risposta di fuoco tra le due donne Alfa della casa ha turbato gli umori delle due coinquiline, cosicché Dayane, armata di buoni propositi, si avvicina ad Elisabetta e cerca un chiarimento.

La showgirl, risentita dalle accuse ricevute in puntata, mette i puntini sulle i e redarguisce la modella:

“Quello che hai detto tu non me lo aspettavo, perchè io e te abbiamo parlato molto in questi mesi, mi potevi dire se non ti piaceva qualcosa… Tu da un giorno all’altro hai cambiato opinione! Io sono diversa: se ho un problema te lo dico subito e non lo covo”

Da par suo, Dayane fa mea culpa e porge le sue scuse:

“So di aver sbagliato… Perdonami però se puoi, io non penso queste cose, non dovevo entrare nel personale”

Nel bel mezzo del loro confronto, Elisabetta abbandona la camera e Dayane, cercando di trattenerla, la insegue per darle un abbraccio. Ma l’ex Lady Briatore non si lascia intenerire e lascia un alone di incertezza sul futuro del loro rapporto.

Adesso, le scuse di Dayane saranno oggetto di valutazione da parte di Elisabetta, che deciderà se perdonare o meno la sua coinquilina.