Home Spettacolo Gf, Carolina Marconi costretta alle parrucche: ‘Ho un tumore’

Gf, Carolina Marconi costretta alle parrucche: ‘Ho un tumore’

La bellissima Carolina Marconi, pantera del Grande fratello, ha confessato poche ore fa la malattia: ecco com’è oggi.

Delle parole cariche di paura quelle di Carolina Marconi. L’ex gieffina ha raccontato di aver avuto una terribile diagnosi lo scorso 24 marco: tumore al seno.

Carolina Marconi e la lotta contro il cancro

La bellissima pantera non ha nascosto che sapere della malattia l’ha letteralmente atterrita. Quando il medico le ha detto della malattia, Carolina ha avuto la sensazione di essere finita come donna.

LEGGI ANCHE –> Gf, ricordate Carolina Marconi? Oggi a 42 anni ha un volto impressionante

LEGGI ANCHE –>Mercedesz Henger, il bikini non copre: dettaglio intimo in bellavista ‘Che chiodi!’

Carolina Marconi racconta la diagnosi: tumore al seno

L’ex gieffina si è sentita smarrita dopo la terribile diagnosi. Carolina Marconi ha trovato però il coraggio di comunicare quanto saputo di recente ai suoi fan. La modella ammette di aver già subito un intervento chirurgico che ha visto l’asportazione della mammella e la ricostruzione del seno.

E’ finita in sala operatoria lo scorso 6 aprile e l’intervento è durato circa 8 ore. Ora c’è però da affrontare un altro grande ostacolo, la chemioterapia.

La Marconi sta cercando di lottare contro la malattia cercando di non perdere il sorriso di sempre e nelle ultime ore, con un post lunghissimo, ha ringraziato i followers per l’immenso supporto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CarolinaMarconi (@marconicarolina)

Carolina a Formia per un po’ di relax

La modella ha voluto staccare un po’ la spina e la famiglia ha voluto regalarle una vacanza a Formia, un po’ di mare e relax in vista dello stress per le cure che dovrà affrontare. Carolina confessa:

‘Mi diverterò a cambiare i look con le parrucche in questi mesi’

Perderà anche le ciglia ma Carlolina sa rimediare anche a questo utilizzando clip finte. Non vuole perdere la sua serenità e la malattia non