Home Spettacolo Gerry Scotti, grave frattura al metatarso ‘Costretto alle stampelle’: brutto incidente per...

Gerry Scotti, grave frattura al metatarso ‘Costretto alle stampelle’: brutto incidente per il conduttore

CONDIVIDI

Parole che mettono i brividi quelle di Gerry Scotti. Il conduttore ha avuto un incidente molto brutto le cui conseguenze potevano essere peggiori

Gerry Scotti, danni al metatarso dopo l'incidente

Gerry Scotti è uno dei più amati conduttori televisivi e si racconta in una lunga intervista rilasciata al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni. Rivela moltissime cose, compreso come sta trascorrendo questa particolare estate post lockdown.

Il lavoro durante la pandemia

Gerry come molti lavoratori non si è fermato durante il lockdown. Ha condotto per prima cosa il tg satirico Striscia la Notizia, successivamente Amici Speciali, per concludere con le registrazioni dei programmi Caduta Libera e Tu sì que vales.

Non è tutto, per organizzare la prossima stagione del programma a premi Chi vuol essere milionario, si sono tenute moltissime riunioni di lavoro. La Stagione riprenderà a settembre con personaggi molto ben selezionati che potrebbero arrivare all’agognato milione.

L’infortunio di metà luglio

Durante le riprese di Tu si que vales qualche settimana fa, Belen ha scattato una foto di Gerry Scotti con le stampelle e tutore. Ma di che si tratta?

Gerry ha raccontato cosa è successo. Ha subito la cosiddetta frattura del ballerino a causa di una caduta a Roma su di una superficie lisci a metà luglio. In pratica ha subito la frattura del metatarso un osso del piede e un danneggiamento dell’attiguo legamento.

Gerry ci scherza su dato che è stato fortunato nell’infortunio, perché poteva avere delle conseguenze ben peggiori.

Gerry Scotty infortunio

Solitamente in cadute simili si può arrivare alla rottura del femore, spalla o gomito. Ha indossato un tutore per 25 giorni e oggi è perfettamente guarito.

Inoltre ha raccontato che per problemi di salute ha dovuto eliminare la carne e assumete solo verdure per 40 giorni. Questo l’ha fatto durante il periodo di lockdown, periodo in cui ha seguito solo una dieta vegetariana.

Ora è tornato a mangiare carne e pesce una volta alla settimana perché ama stare in compagnia di amici e parenti ed è una persona molto godereccia. Questo perché desidera mantenere le sue analisi entro livelli corretti.

Questo risultato l’ha ottenuto con la sua specifica dieta.