Home Cronaca Gemmano, Municipio distrutto a causa di una rapina: assalto con l’esplosivo

Gemmano, Municipio distrutto a causa di una rapina: assalto con l’esplosivo

CONDIVIDI

L’esplosione della bomba piazzata al bancomat vicino al Municipio di Gemmano ha provocato diversi danni alla struttura.

Gemmano Municipio
L’esplosione ha distrutto finestre, porte e diverse pareti interne.

Immagini da guerra, come dichiarate dallo stesso sindaco, quelle che giungono da Gemmano, dove l’esplosione di una bomba ha danneggiato gravemente il Municipio.

L’esplosione sarebbe avvenuta fra venerdì e sabato

L’episodio che ha sconvolto la piccola città del riminese sarebbe avvenuto nella notte tra venerdì e sabato. Nonostante l’ordigno abbia fatto ingenti danni al Municipio di Gemmano, quest’ultimo non era l’obiettivo dei malviventi che hanno piazzato l’ordigno.

L’obiettivo dei malviventi era il bancomat

Il vero scopo dei rapinatori era, infatti, colpire con l’esplosione il vicino bancomat per rubarne i soldi. Nonostante la vicinanza della struttura però, i criminali non avrebbero avuto scrupoli, non curanti delle conseguenze per il Municipio.

“Danni gravissimi al palazzo comunale”

Queste le dichiarazioni del primo cittadino e presidente della Provincia di Rimini, Riziero Santi, riportate da Fanpage. Come detto, quindi, gli uomini avrebbero usato il potente ordigno per far saltare in aria il bancomat, non curanti dei danni che avrebbero causato. Il Municipio, infatti, oltre a finestre e porte distrutte dell’esplosione, ha riportato diversi danni anche alle pareti interne.

“Alcuni delinquenti per far saltare il bancomat hanno fatto esplodere una bomba che ha provocato danni gravissimi al palazzo comunale poco distante”.

Sulla vicenda si è espresso così anche il governatore dell’Emilia Romagna, Stefano Bonaccini. Fortunatamente però, nell’esplosione non sarebbero stati riportati ne morti, ne tanto meno feriti. Infine, grazie all’aiuto di diversi cittadini, molti danni riportati dal Municipio sono stati già riparati. Un esempio di vera comunità, quindi, quello riportato dai cittadini di Gemmano che non si sono fatti spaventare dall’accaduto, ma bensì hanno reagito unendo le loro forze per scongiurare quando successo durante quella terribile notte.