Home Casi Gemelle trovate morte a Torino, si indaga per omicidio colposo

Gemelle trovate morte a Torino, si indaga per omicidio colposo

CONDIVIDI

Per le due gemelle trovate morte a Torino ora gli investigatori indagano per omicidio colposo. Che cosa è accaduto a Maria e Vittoria Perottino?

Gemelle trovate morte a Torino, si indaga per omicidio colposo

La Procura di Torino ora indaga sulle gemelle trovate morte a Torino: è omicidio colposo?

La morte delle gemelle e le indagini

Sono in corso le indagini per capire come Maria e Vittoria Perottino di 66 anni siano morte. I cadaveri sono stati trovati all’interno della loro casa sita a Bussoleno – Val di Susa. Secondo le prime indiscrezioni la Procura di Torino ha aperto un fascicolo con indagine per omicidio colposo: un atto dovuto.

Sarebbero stati i vicini di casa a chiamare i soccorsi dopo non aver visto le due donne da mesi. I Vigili del Fuoco, una volta entrati dentro l’appartamento, si sono trovati dinanzi ad una scena raccapricciante.

Il primo cadavere di una delle due donne è stato trovato in cucina, mentre il secondo in camera da letto. I Carabinieri che indagano sulla misteriosa vicenda hanno trovato un biglietto con il numero di telefono di una parente (l’unica parente stretta che vive in Brasile) e delle righe scritte con delle scuse e la richiesta di contattare questa persona nel caso loro fossero morte:

“non riusciamo ad andare avanti, non mangiamo più”

Ora si cerca di capire quale sia stata la causa del decesso per le due donne, ma è sicuro che le gemelle siano decedute da molto tempo.

Le indagini continuano e nei prossimi giorni ci saranno maggiori elementi, per far luce su questa terribile storia.