Home Cronaca Gabriele Ibba, addio al sub di 20 anni di Cagliari: si immerge...

Gabriele Ibba, addio al sub di 20 anni di Cagliari: si immerge ma non riesce a risalire

Il ragazzo è scomparso ieri nelle acque del Poetto di Cagliari, a Marina Piccola. Il corpo è stato ritrovato dai sommozzatori a diciotto metri di profondità.

Il sub avrebbe avuto una sincope e non sarebbe più riuscito a risalire: scopriamo di più.

Chi era Gabriele Ibba: tutto sul giovane sub

Si chiamava Gabriele Ibba, il ragazzo aveva solo 20 anni ed era un giovane sub. 

Purtroppo è morto ieri sera nelle acque del Poetto di Cagliari, a Marina Piccola. 

I fondali li conosceva meglio delle sue tasche, ma questo non è bastato per evitare la sua morte. 

Una tragedia senza fine, dopo varie ore di ricerche, il suo corpo senza vita è stato ritrovato in mare dalla Guardia costiera vicino al porticciolo di Marina Piccola.

Lui amava il mare, era tutto per lui, però un incidente le ha strappato la vita troppo presto. 

Purtroppo sul ragazzo non si hanno ancora tante informazioni personali. 

La dinamica dell’incidente di Gabriele Ibba

Ieri Gabriele era uscito in gommone insieme ad altri suoi amici che condividevano la sua stessa passione. 

Erano in cinque e purtroppo è stata la sua ultima immersione, senza bombole: da quel momento non è più riemerso.  

A dare l’allarme sono stati proprio i suoi amici.

Il corpo di Gabriele è stato recuperato in tarda sera. 

Lo hanno ritrovato su un fondale a circa 18 metri di profondità dopo 30 minuti di ricerche, da una motovedetta intervenuta con i vigili del fuoco, i mezzi navali e l’elicottero della Guardia costiera per le ricerche. 

Purtroppo non c’è stato nulla da fare, era troppo tardi, il suo cuore aveva già smesso di battere. 

Secondo una prima ricostruzione, il giovane sarebbe stato colto da una sincope e non sarebbe riuscito a risalire in tempo per respirare. 

Il corpo è stato trasferito all’obitorio e oggi si deciderà se disporre l’autopsia, in attesa dei carabinieri e del medico legale. 

Leggi anche –> Denise Pipitone, interrogato l’ex di Jessica Pulizzi: Gaspare Ghaleb “sotto torchio” per 6 ore