Home News Francia, sparatoria alle porte di Parigi: morti due giovani di 17 e...

Francia, sparatoria alle porte di Parigi: morti due giovani di 17 e 25 anni

CONDIVIDI

Luogo della tragedia la cittadina di Saint Ouen, vicino alla capitale. Un altro adolescente è rimasto ferito.

sparatoria in Francia morti due giovani

Sui fatti indaga la squadra anticrimine di Bobigny.

Sparatoria in Francia

Paura nella notte in Francia. A Saint Ouen, infatti, cittadina alle porte di Parigi, due giovani di 17 e 25 anni sono rimasti uccisi. Sulla tragedia indaga ora la squadra anticrimine di Bobigny.

Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, sembra che la sparatoria sia scaturita da una rissa. I colpi esplosi hanno ucciso le due vittime sul colpo. Un altro adolescente è rimasto ferito, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Secondo quanto riportano le testate locali, nella rissa sarebbero coinvolte almeno 12 persone, che ora si trovano in stato di fermo con l’accusa di omicidio e tentato omicidio.

Dell’inchiesta si sta occupando la squadra anticrimine di Bobigny.

Auto piomba sui tavolini del bar: arrestato un sospetto integralista

Nella tarda serata di ieri un altro grave episodio si è verificato nel centro di Besancon, nella Francia Orientale. Come riferisce anche l’Ansa, un uomo alla guida della sua auto è piombato sui tavolini di un bar, dov’erano sedute alcune persone.

Fortunatamente, non si sono registrati feriti e l’autista è stato fermato da 3 agenti dell’antiterrorismo che si trovavano in zona.

“Ci diceva: non bisogna bere qui”

ha raccontato un testimone. Si tratterebbe, infatti, secondo il giornale locale L’Est Republicain, di un uomo di
46 anni, estremista cattolico, indispettito per la consumazione di alcol vicino alla chiesa. Le forze dell’ordine hanno effettuato l’alcol test e l’esame tossicologico per accertare la presenza di alcol o sostanze stupefacenti nel sangue.

Il 46enne sarebbe un integralista di ispirazione cristiana, che ha voluto ounire gli avventori del bar per aver consumato bevande alcoliche vicino alla chiesa di Saint-Pierre.